Windows Phone vende più di iOS… Chi l’avrebbe detto?

0

Secondo le statistiche, il Sistema Operativo creato da Microsoft si è dimostrato essere un valido concorrente dell’OS della Mela. Ma vediamo il perché… Come tutti saprete, in questi ultimi anni è esploso il mercato della telefonia mobile. Smartphone ovunque: le più grandi aziende mondiali hanno iniziato una guerra senza esclusione di colpi, proponendo ogni anno telefoni nuovi con le più sofisticate tecnologie attualmente in circolazione.

Fu così che Samsung diede inizio alla linea Galaxy, che supporta il sistema operativo Android; ma anche LG e HTC non furono da meno, in quanto anch’esse cominciarono a partorire telefoni che potevano svolgere qualsiasi (o quasi) attività che in origine si poteva compiere solo su un computer. Ma la vera innovazione fu portata da Apple. L’azienda di Cupertino non solo si limitò a proporre telefoni che erano del tutto originali per quegli anni (parliamo di 3-4 anni fa), ma iniziò a dare del filo da torcere alle grandi aziende che avevano fino a quel momento dominato il campo telefonico.

Ad ogni modo, in questo ultimo anno, in cui Apple ha presentato (prima) l’iPhone 5, che sostanzialmente non aveva portato nulla di particolarmente innovativo dopo l’iPhone 4S, poi l’iPhone 5S e l’iPhone 5C (il primo si è distinto per l’incredibile velocità e fluidità e per il riconoscimento delle impronte, il secondo invece è fondamentalmente un iPhone 5 colorato), a parte i milioni di fan che hanno acquistato i dispositivi solo perché è made-in-Apple, e che quindi hanno speso oltre 700 € senza sapere che cosa stessero effettivamente acquistando, dando uno sguardo il più oggettivo possibile possiamo vedere come questi telefoni non abbiano nulla di così speciale. Potrebbe essere fraintesa come affermazione, ma rendiamoci conto che siamo nel 2014, e le tecnologie di cui potrebbero essere dotati questi iPhone sono ben lontani da quelle con cui vengono realizzati.

Detto questo, diamo un’occhiata a Microsoft. Sì, perché ci stavamo dimenticando di questa azienda, che ha segnato comunque la storia dei Computer con il sistema operativo Windows. E, dato che il giro di denaro nel campo della telefonia è a dir poco immenso, la Microsoft non poteva rimanere in disparte a guardare i propri avversari guadagnare miliardi di dollari. Ed è così che il nuovo sistema operativo per PC, ovvero Windows 8, è stato trasportato sui Nokia, in particolare sulla linea Lumia. Se vi piacciono le icone colorate, e in generale un dispositivo con un display tutto colorato allora il Lumia fa al caso vostro. Infatti le icone, essendo ispirate a Windows 8 per PC, sono tutte colorate a tinte unite.

Ad ogni modo, il Lumia è un ottimo dispositivo. Recentemente è stato proposto al pubblico il Nokia Lumia 1020, che presenta una Fotocamera da ben… 42 MEGAPIXEL. Vi chiederete, “cosa me ne faccio di 42 Megapixel in un cellulare”? In effetti la risposta non ve la so dare. Ma per lo meno è una funzionalità che non si era mai vista in un telefono. Certo, si potrebbe anche arrivare ad una cifra leggermente inferiore senza dover strafare, ma di certo non si può dire che non sia una gran bella funzionalità. Tornando al titolo dell’articolo, le statistiche hanno dimostrato che il Lumia vende più di iPhone. C’è soprattutto da considerare il prezzo dei dispositivi, la loro varietà e disponibilità. I Lumia costano decisamente meno (alcuni, non tutti) e sono molti di più. Ma una volta acquistato, ci si ritrova con uno Smartphone per il quale il numero di giochi e App è decisamente limitato se confrontato alle migliaia di Applicazioni disponibili per iPhone.

Per quanto riguarda le caratteristiche hardware, se confrontiamo un iPhone ed un Lumia allo stesso prezzo si equivalgono, in linea di massima. Ma allora… Come decidere quale Smartphone acquistare? Guardiamo i Sistemi Operativi che montano. iPhone è dotato di iOS, un OS affidabilissimo, che ha leggermente deluso con l’uscita della 7^ versione ma che è comunque uno dei migliori sistemi operativi finora realizzati per cellulari (se non il migliore, da molti punti di vista). Lumia è dotato di Windows 8… Ci fidiamo? Io, personalmente, lo trovo nel complesso un buon telefono, che mi potrebbe più che soddisfare. Ma dopo aver provato Windows 8 per PC, devo ritirare la precedente frase: per quanto mi riguarda, credo che mi affiderò per un altro po’ di tempo ad Apple, anche se ultimamente il Nexus 5 di LG con sistema Android ha attirato molto l’attenzione degli appassionati, che ne hanno subito riconosciuto il grande potenziale racchiuso in un prezzo più che modesto (circa 300€ in meno di un iPhone 5S, e con la stessa potenza). Di conseguenza, se avete in mente di acquistare un nuovo telefono, valutate bene ogni aspetto, dalla configurazione hardware, al sistema operativo che monta, e quindi anche alla disponibilità di Applicazioni per quel telefono. Di conseguenza, ed inevitabilmente, giungiamo alla domanda: iPhone o Lumia?