Google ha recentemente annunciato di aver stretto un accordo con alcune importanti aziende automobilistiche per portare il Sistema Operativo Android sulle loro automobili. Vediamo cosa ne scaturirà…

Il Sistema Operativo Android è l’OS più diffuso al mondo, soprattutto grazie all’enorme quantità di telefoni che lo montano: infatti, è supportato da LG, HTC e Samsung. Ma c’è un campo che ancora Android non ha “invaso”: quello delle auto.

Ecco un pezzo del documento originale, che chiarirà le idee:
“Google has teamed up with automotive and technology leaders Audi, GM, Honda, Hyundai and Nvidia to form the Open Automotive Alliance (OAA), a global alliance aimed at accelerating auto innovation[…]”

Tradotto:
“Google si è unita con i leader delle case automobilistiche quali Audi, GM, Honda, Hyundai, e Nvidia per costituire l'”Open Automotive Alliance” (OAA), un’alleanza mondiale che aspira ad accelerare l’innovazione delle automobili[…]”.

Questa unione non solo porterà una grande innovazione tecnologica all’interno delle nostre auto, ma rivoluzionerà il modo stesso di guidare, grazie ad una totale compatibilità e interazione tra i nostri cellulari e le nostre macchine.
Inoltre, l’ampliamento del settore delle Applicazioni, che potranno essere realizzate anche per le auto, permette agli sviluppatori di espandere il proprio campo di interesse.

Personalmente lo trovo davvero utile e molto interessante, è un importante passo avanti per la tecnologia moderna. E voi, cosa ne pensate?