auto nel fiume

Uno spaventoso incidente che per fortuna non ha avuto esiti drammatici si è verificato alle 2,00 di notte nella frazione di Cusercoli del Comune di Civitella di Romagna. I vigili del fuoco di Forlì sono intervenuti e hanno salvato una conducente, una trentenne, finita con la propria auto nel fiume Bidente. La donna è stata portata dai sanitari del 118 all’ospedale Bufalini di Cesena col codice rosso.

Per estrarre la Opel Astra finita nel fiume è stato necessario utilizzare un’autogru e un gommone della squadra di soccorso fluviale del vigili del fuoco. Le cause dell’incidente sono in corso di accertamento da parte dei Carabinieri di Meldola intervenuti per rilevare i dati del sinistro. Sembra che non ci siano altri veicoli coinvolti. La donna è stata subito stabilizzata e non è in pericolo di vita.