Cade da un albero e muore 58enne a Cusercoli

0

Una caduta da alcuni metri da un albero e il violento impatto ha causato la morte del 58enne Angelo Laghi. Il tragico incidente è avvenuto ieri pomeriggio a Cusercoli poco dopo le 15,30. L’uomo è caduto mentre stava tagliando dei rami in un albero alto diversi metri nel podere Serfille vicino al centro abitato del paese. Laghi era salito sull’albero con una scala quando improvvisamente ha perso l’equilibrio ed è caduto a terra.

Inutili purtroppo i soccorsi. Sul posto sia l’elicottero del 118 sia un’ambulanza che non hanno potuto che constatare il decesso. La scoperta è stata fatta dalla moglie che non vedendolo tornare a casa si è recata sul posto. La dinamica dell’accaduto è al vaglio dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile e della stazione di Civitella intervenuti sul posto per i rilievi di legge.