Ristorante Il Prezzemolo

0

Ristorante Il Prezzemolo
Indirizzo: via Gramsci 23 Pietracuta di San Leo (RN)
Recapiti tel.: 0541/923768
Giorno di chiusura: lunedì; tuttavia in questo periodo pandemico l’esercizio apre a Pranzo, sempre e la Cena dal giovedì alla Domenica.
Orario di esercizio: pranzo/cena.
Chiusura per ferie: agosto.
Si può prenotare? Si, meglio.
Come arrivare, itinerario consigliato: se arrivi da Forlì-Cesena, esci a Rimini nord, devi portarti sulla S.S. Marecchiese. Dopo Villa Verucchio pochi chilometri e troverai il cartello comunale di San Leo, poi arrivi a Pietracuta.
Parcheggio: antistante e gratuito.
Locale climatizzato e con un piccolo dehor.

Ristorante Il Prezzemolo, il nome “gli era simpatico”, esiste da 13 anni. Piccola Trattoria/bar che troverai sulla strada di grande comunicazione intermontana che da Rimini porta a San Leo, fascino in esubero e tanti posti da vedere; mi preme farti presente il tipo di attività, familiare, la memoria mi porta indietro di 40 anni, quando erano tante le Trattorie della famiglia, successo della buona tavola genuina, come mangi a casa tua, rare chimere purtroppo “in fase di estinzione”: i governanti sappiano dare fiato a costoro che rappresentano la storia della nostra cucina nel mondo.

Marco Roccoli è il factotum sul locale, serve anche ai tavoli, aiuta in cucina, fa tutto la Famiglia/Trattoria è questa: ti avviso, non sei dal San Domenico, o da Teverini, ma in un posticino tranquillo, pulito, organizzato, che pone a pranzo un menù di lavoro a soli 13 euro. Marco, gentile e disponibile, mi spiega che per normative Covid c’è posto solo all’aperto. Fa freddo ma andrà bene lo stesso.

Si mangia casereccio, menù snello (diffida dai menù con troppe portate); Tortelli romagnoli benchè qui fosse Marche, oggi provincia con Rimini; pesce su ordinazione, in Pandemia usavano fare asporto menù fisso pesce a soli 25 euro; oggi siamo sui 30 euro, dico 30 “carte” per mangiare pesce freschissimo. Evidenzio, a tema, le Sarde scottadito, piatto povero, chi se ne intende lo va ricercando! Il mio segnalatore mi ha detto di non perderle, Sarde, Sgombri, pesce Azzurro, pesci “poveri” ricchi di Omega 3 condito con olio e prezzemolo.

Dimensione del locale e servizi igienici: struttura moderna e di piccole dimensioni, bagno pulito, è monosesso tipico dei locali piccoli, ma è Ok.

Target del locale $$$: medio/basso.

Note sulla cucina, tipologia espressiva: Cucina classica Romagnola; pesce su ordinazione.
Direzione: Marco; in Cucina la Famiglia.

Descrizione Menù:
Antipasti. Tavolozza con salame pregiato da allevamenti locali di maiali razza Grigione (si assaggi la Mortadella, vera leccornia), favoloso, con Pecorino e marmellata di cipolle (voto 9+). Carpaccio di manzo (allevamento by Az. Agricola Fattoria Fontetto, qua vicino: da visitare!) con mela verde e scaglie di Fossa; Crostini misti (voto 9). Crema di fagioli e funghi; Carpaccio; Salumi e Formaggi con Piadina, ottima.
Primi piatti: il mio segnalatore evidenzia il pesce. Ho preso un Tortello verde/ricotta condito burro e salvia pecorino e forma, perché il pesce “arriva solo venerdì”. Il tortello era perfetto, la Salvia l’ha presa davanti a me su grande vaso fronte locale (voto 9+). Tagliatelle/Strozzapreti al ragù/funghi; Cappelletti ragù/brodo/pasticciati; Carbonara; Tortelloni zucca con Fossa alla fondue.
Secondi piatti: Grigliata mista, ottima ciccia proveniente da allevamento locale, visitabile, inoltre ti evidenzio la chicca del Maiale brado del Montefeltro, il Grigione, la Mora Romagnola locale (non mancare a questi assaggi) tagliata; Fiorentina; ecc. Voti altissimi per la Ciccia.
Contorni: di stagione.
Dolci: pochi dolci tutti fatti-in-casa, evidenzio Ananas in Semifreddo caramellato; Tiramisù con Fragole. Ottimi.
Nel Cestino: Pane e piadina.

La carta dei Vini; e dell’acqua. Piccola scelta di etichette; acqua ottima, in vetro, bene.
Olio sale aceto: Standard.
caffè; Infiammabili: Caffè buono; infiammabili con solite bottiglie di amari ecc.
Piatti consigliati: Sarde scottadito; Tortelli;
Miniere gastronomiche: il Pesce Azzurro, la Sarda, questa rara delizia.

PL; fa Pranzo Lavoro? Si, un ottimo PL a soli 13 euro, pochissimo.

Verdetto finale: La Location esterna 7; il locale 8; Servizio 8,5; Voto globale sul menù 8-10; il Conto 10 e lode sul menù pranzo lavoro.

“Sulla Porta”. Il locale vanta le Placche delle seguenti Guide:
4live.it
www.viaemiliaristoranti.it
Puoi anche provare. Locali recensiti o consigliati:
Poco prima a Villa Verucchio trovi Zanni, un impero mangereccio, ha cambiato proprietà, recensito; A Torriana Povero Diavolo, stupendo, in lista recensiva.
Cosa c’è da vedere in zona: Saiano poco lontano dalla Trattoria; il Castello di Azzurrina; Torriana; San Leo a pochi minuti, merita una giornata solo questa meta; Montebello con il suo Castello;
In definitiva: immancabile per lavoro col PL davvero parco; una gita in zona è consigliata ma devi prenotare per tempo!

Gigi Arpinati