118 coronavirus

Primo caso di coronavirus a Civitella di Romagna. A comunicarlo è il sindaco Claudio Milandri.

Vi confermo – annuncia il primo cittadino – che abbiamo il primo caso di una persona positiva al coronavirus nel nostro Comune. Il paziente si trova a casa, in isolamento domiciliare, sintomatico. Le sue condizioni sono stazionarie e non è in pericolo di vita. Tutti i protocolli previsti sono già stati attivati dall’Ausl Romagna e si stanno verificando i contatti della persona che purtroppo ha contratto il virus. Vi informeremo tempestivamente se dovessero essere adottate particolari procedure: continueremo secondo il protocollo, a monitorare la situazione che al momento non prevede ulteriori accorgimenti oltre quelli già indicati nelle scorse comunicazioni che riguardano la nostra Regione Emilia-Romagna. Vi invito quindi a mantenere la calma e a seguire i comportamenti che più ci tutelano. Le precauzioni restano le stesse: evitate gli assembramenti (soprattutto quando uscite a fare la spesa), rispettate sempre la distanza di almeno un metro dalle persone che incontrate se uscite per necessità stringenti, curate l’igiene, come state già facendo e rimanete a casa! Seguiamo passo per passo l’evolversi della situazione e vi terrò aggiornati“.