Prende il via domenica 18 giugno una nuova iniziativa solidale, con l’obiettivo di sostenere i progetti dell’associazione Amici dell’Hospice: si tratta di Cusercoli per l’Hospice, ovvero un pranzo solidale, organizzato da Bruno Fabbri, dai fratelli Sansavini e da Giovanna Conficoni, ideatrice dell’evento “Una Piega per l’Hospice”.
La manifestazione è il frutto di una sensibilità diffusa all’interno del paese, in quanto si realizzerà con il patrocinio del Comune di Civitella e del parroco don Massimo Masini e con la fattiva collaborazione di diverse aziende del territorio, quali Satanassi Lavorazioni Lamiere, le aziende agricole I Mat ad Sgun e Ravaglia, la Lavanderia Mimosa, Rombo Due e il Panificio Fantini. Fra i promotori anche altri organismi: PI 2000, Poderi del Nespoli e la sezione locale dell’Avis. Il pranzo si svolgerà alle ore 12,00 nella sala eventi della Parrocchia di Cusercoli e prevede un menù ricco di tipici sapori romagnoli, che comprende crostini misti, tagliatelle al ragù, arrosto di maiale con verdure grigliate, dolce, frutta, vino e acqua. Nel corso dell’evento interverrà Marco Maltoni direttore dell’Unità Cure Palliative dell’Ausl Romagna sede di Forlì, che illustrerà i progetti del’associazione Amici dell’Hospice all’interno degli Hospice di Forlimpopoli e Dovadola. Per prenotazioni: tel. 349.8778303.