giovedì, 22 aprile 2021 - 21:45
Autori Articoli di Renato Casadei

Renato Casadei

101 ARTICOLI 0 COMMENTI
Architetto, appassionato d’arti grafiche, fotografiche e design. Progettista e restauratore di edilizia pubblica e privata, è specializzato nel settore scolastico. Cura in particolare la sua rubrica "Icarate". Cosa sono le “Icarate”? Il 25 novembre del 2013 nasce su Facebook il gruppo “Sei di Forlì se…”. Fin dall’inizio dell’attività in rete nelle discussioni, e fra i temi dibattuti, emergeva una figura: Icaro. La statua del mitologico primo aviatore, infatti, era spesso ricordata ed il perché è presto spiegato: quanti legano la propria vita scolastica al virgulto uomo alato di guardia agli istituti scolastici di piazzale della Vittoria? Quanti si sono ritrovati, almeno una volta, sotto il figlio di Dedalo con gli amici, la morosa o fermati dai Vigili Urbani spesso appostati nelle vicinanze? Addirittura si potrebbe pensare che in una città così avara di statue com’è Forlì (i romagnoli non se la sono cavata mai tanto bene con il culto delle immagini), l’oriundo Icaro potesse battere per notorietà colui che più di ogni altro forlivese rappresenta il grande uomo ed il patriota: Aurelio Saffi. Icaro prende vita e coscienza (si fa per dire); conscio della propria notorietà ed in credito con il destino non ci sta a fare da testimone muto ed immobile, vuole di più, vuole spiccare il volo, vuole vivere. Il rapporto con Saffi diventa critico ed il suo piedistallo diviene troppo piccolo, finché la conoscenza di Ebe lo matura e lo fa più uomo. Le tre statue più importanti di Forlì, compreso qualche “cameo” di Morgagni, raccontano attraverso le “Icarate”, avvenimenti, luoghi comuni, sentimenti di tutti i giorni. A questo punto ognuno è libero di ricamare sul significato di questa fiaba. Inventare connessioni fra un immobilismo provinciale della città e la statua mitologica, collegare il mondo classico di Icaro alla moderna Babele sociale di oggi...o semplicemente ridere di qualche vignetta che offre Icaro protagonista dei nostri dubbi e delle nostre incertezze di esseri umani.
slip_rossi

Ci avviciniamo alla fine dell’anno pronti a festeggiarlo insieme ai suoi riti. Trad. Aurelio: ”Ohi Icaro, porteranno anche fortuna, ma preferivo la foglia”.
grassi

Difficile durante le feste di Natale trattenersi, specie in Romagna… Trad. Ebe: ”Ohi Icaro, fra cappelletti, passatelli e lasagne, siamo diventati due maialini!”
ULTIMI ACQUISTI

Inizia la frenesia degli ultimi giorni, quante cose vi dimenticherete ? Trad. Ebe: ”Icaroooo! Hai visto in giro la mia brocca dell’ambrosia?”
Presepe vivente

Quest’anno oltre agli addobbi natalizi piaciuti ai forlivesi, fra le iniziative di svago non manca nemmeno il Presepe vivente in piazza… Trad. Aurelio: ”No, no e no! Al massimo tu fai il pastore e l’Ebe...
Albero di natale

Veri, finti, alti, bassi, con i nastri, con le palle colorate, comunque siano fatti raramente mancano nelle casa romagnola! Trad. Ebe: ”Mi date una mano ad addobbare quest’albero o mi guardate il sedere?”.
Cinema Apollo di Forli

Chiusa oramai da anni, la storica sala del centro storico potrà cambiare destinazione. Parecchi i forlivesi critici per la scelta del Comune. Trad. Icaro: ”Avete visto il povero Apollo, l’hanno cacciato dal suo cinema!!”. Ebe:...
addobbi natalizi

Cominciano a vedersi un po’ dovunque le decorazioni di Natale. Trad. Icaro: ”Ahiahi!! Togli subito quell’agrifoglio!"
Albero in piazza

Finalmente quest’anno tornerà l’albero di Natale vero al posto di quello in plastica che suscitò molte polemiche. Ma riuscirà questa soluzione ad essere esente da critiche? Trad. Icaro: ”E se non vi va bene, il...
Talent show

Spopolano in Tv gli spettacoli dove si esibiscono artisti dilettanti. Che stia nascendo una stella? Trad. Ebe: ”Pronto Aurelio, parlagli tu con Icaro, ha formato un gruppo e vuole andare ad X Factor!”
black friday

Ennesimo evento d’oltreoceano adottato anche da noi per stimolare gli acquisti. Ma c’è gente che fa confusione con tutte queste iniziative… Trad. Ebe: ”Povero sciocco Icaro, non hai capito niente del “black friday!”
piazza Saffi con piramide

Continua la ricerca di idee per valorizzare il centro cittadino. Anche Icaro partecipa. Trad. Aurelio: ”Ohi Icaro, bella pensata, ma è tua?”
tiro con l'arco

La Fiera di Forlì, organizzatrice degli eventi natalizi da allestire in centro città, è alla ricerca di progetti… Trad. Aurelio: ”Ohi Ebe, per quest’anno basta la pista di ghiaccio, il tiro con l’arco lo facciamo...
festa cioccolato

Si è chiusa con un buon successo la manifestazione di questo weekend in piazza. Trad. Ebe: ”Prendi questa pomata, stupido e non dire che non ti avevo detto di smettere di mangiare quei boeri….”.
festa del cioccolato 2017

Un weekend goloso a Forlì in Piazza Saffi che sarà invasa da numerosi stand dell’amato alimento. Presente anche l’artista Stefano Comelli, che realizzerà l’Ebe del Canova in cioccolato! Trad. Ebe: ”Pronto Icaro, vieni di corsa...
gastronomia in piazza saffi

Continuano gli appuntamenti enogastronomici in centro a Forlì. E c’è chi si lamenta… Trad. Aurelio: ”Ohi Icaro, prima i francesi, stavolta i piemontesi ed io sono ingrassato di tre chili!”
Saffi halloween

La macabra festa celtica è giunta dal nuovo mondo ormai da tempo, ma ancora non convince del tutto… Trad. Aurelio: ”Ed io, che da bravo repubblicano, mi lamentavo della festa della Madonna del fuoco!...”.
indipendenza

Ma c’è qualcuno che ancora crede nell’unità dei popoli? Trad. Aurelio: ”Guarda Icaro che anche vestito così Drei non te la da l’indipendenza del piazzale”.
scie chimiche

Per qualcuno le scie chimiche fanno parte di un complotto per gestire il clima, per altri una bufala senza senso. Ma la verità è un’altra… Trad. Aurelio: ”Non può mangiare pasta e fagioli con le cotiche...
ritrovamenti

Dagli scavi nel piazzale emergono antichi reperti. Trad. Ebe: ”Ohi Icaro, ti avevo detto di non seppellire i rifuti e i vasetti rotti nel piazzale!”
Ikea

Con una libreria fornita non ci si annoia mai. Trad. Icaro: “Ohi Aurelio, ho capito che sei stanco del tuo unico libro, ma sei sicuro che ti faranno montare una scansia dell’Ikea davanti al tuo piedistallo?”

Seguici!

5,151FansMi piace
229FollowerSegui