mercoledì, 30 novembre 2022 - 22:15
Autori Articoli di Franco D'Emilio

Franco D'Emilio

182 ARTICOLI 0 COMMENTI
69enne di origini liguri ma forlivese d'adozione, funzionario scientifico del ministero per i Beni culturali per più di trent'anni. Ha scritto insieme a Paolo Poponessi il libro "La terra del duce. L'era fascista nella Romagna forlivese 1922-1940" e con Giancarlo Gatta il volume "Predappio al tempo del duce. Il fascismo nella collezione fotografica Franco Nanni".
elisa deo sindaca galeata

Stamani, a colazione, pessima abitudine mangiare leggendo il giornale, appena l’ho vista nella foto, istituzionalmente fascinosa, a corredo di un articolo dal titolo messianico “L’Italia c’è chiama, Elisa Deo risponde …” ho rischiato di...
Predappio Casa del fascio

Le notizie sulla ex Casa del Fascio di Predappio, ancora oggi definibile solo come “restauranda” perché, tuttora, neppure sottoposta al consolidamento sismico e alla messa in sicurezza, previsti dal primo stralcio dei lavori di...
Tosca

Le critiche, la polemica, soprattutto le battute sferzanti, anche salaci, tanto più adesso in pieno clima di accesa campagna elettorale, sembrano davvero non desistere sulla bocca dei tanti melomani, appassionati d’opera lirica, accorsi da...
cocco bello

Alla fine, la Direzione Nazionale del Partito Democratico, convocata martedì 26 luglio per l’avvio della campagna elettorale, utile alle imminenti politiche del prossimo 25 settembre, ha davvero partorito un misero topolino: anziché cercare il...
Parlamento Italiano

Fateci caso, mai, come in questo clima di inattese e, ormai, imminenti elezioni politiche, risulta opportuna la tanta pubblicità che, in televisione e sui giornali, ci scassa gli attributi, i cabasisi per dirla alla...
Concita De Gregorio

"Draghi è come un professore di Harvard che si trova a insegnare all'alberghiero di Massa Lubrense". Così ieri sera 20 luglio la giornalista Concita De Gregorio ha dichiarato in esordio al programma "In onda"...
lettera di Mussolini

All'improvviso nella quotidianità di un pomeriggio estivo una "sorpresa mussoliniana", una chicca archivistica, documentaria che accresce la memoria cartacea storica dell'illustre predappiese. Taccio, a rispetto e tutela delle loro persone, soprattutto dal fastidio dei...
Giustizia

ASSOLTO PERCHE’ IL FATTO NON COSTITUISCE REATO! Così, con questa sentenza, emessa poco dopo le 17,00 dal Tribunale di Forlì, accogliendo, fra l’altro, analoga richiesta di assoluzione da parte del Pubblico Ministero, oggi, si è...
dottorato a mussolini

Adesso, le autorità accademiche dell’università svizzera di Losanna, nel cantone di lingua francese del Vaud, escludono ogni possibilità futura di revoca della laurea honoris causa in scienze sociali e politiche, attribuita nel 1937 a...
Antonello Venditti De Gregori

Articolo di Franco D’Emilio e Maddalena Silvi Sono state tre ore ininterrotte di concerto sul filo di tanta memoria e con l’emozione di ritrovarsi in uno stadio strapieno a condividere un viaggio, ancora tanto attuale...
Festa della Repubblica

Domani è la Festa della Repubblica, ricorrenza che io né celebro né onoro più da tempo, tanto le istituzioni repubblicane sono state e sono tuttora tradite o ampiamente disattese in tanti diritti, principi, aspettative,...
marcia su Roma

Stamani, sia sulle pagine nazionali che su quelle locali del territorio forlivese, si parla di polemiche sull'evento culturale "O Roma o morte. Un secolo dalla Marcia", curato da me e da Francesco Minutillo, che...
ex Casa del Fascio Predappio

Dunque, come afferma un video pubblicato su Facebook, il signore all'inizio del suo intervento al recente congresso nazionale dell'ANPI (Associazione Nazionale Partigiani d'Italia), a Predappio il museo sulla tematica storica del fascismo non si...
Luigi Scala

Luigi Scala! Chi era costui? No, in questo caso non può affatto porsi la domanda che nell’ottavo capitolo dei Promessi Sposi don Abbondio si pone su “Carneade! Chi era costui?” Se, infatti, Carneade, filosofo greco...
Manifestazione pace a Roma

Oggi, a Roma ho seguito la manifestazione contro la guerra in Ucraina. Innanzitutto, niente affatto i 50.000 partecipanti, dichiarati dagli organizzatori: molti di meno, massimo 30.000, come concordano diversi soggetti verificatori, assolutamente imparziali perché...
lettere di Andreotti

Oggi, intera giornata in un archivio su carte di Giulio Andreotti: pubblico solo due documenti di minore valore, ma sempre significativi, in uno dei quali si accenna ai processi di Palermo e Perugia nella...
Bruno Stipcevich

Alla fine, sul filo dei suoi amari, tragici ricordi l’uomo si è commosso, quasi liberasse tutta l’emozione, suscitata dal ritorno della memoria a quei tempi difficili, tanto incerti per sé e la sua famiglia....
Liceo Classico Morgagni

Ancora risuona l’eco delle giuste parole del rieletto Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, sul rispetto della dignità dei cittadini, ovunque se ne imponga il dovuto rispetto, e, già oggi, appena il giorno dopo, giunge...
Pietre d'inciampo

Così, anche a Forlì, domani e dopodomani, 25 e 26 gennaio, nel selciato di alcune vie cittadine saranno inserite delle cosiddette “pietre d’inciampo”, quale memoria indelebile di ebrei forlivesi, deportati e uccisi nel terribile...
Casa di riposo anziani

Anche nella provincia di Forlì la pandemia ha picchiato duro sulle Case di Riposo e le Residenze Sanitarie Assistite (RSA), impegnandole in una prova difficile, anche drammatica, e gli ospiti di queste strutture hanno...