statistiche siti
4live Logo 4live Logo

Leggilo in 2 minuti

La Cumpagnì dla Zercia a San Martino in Villafranca con “Ridar da murì”

img of La Cumpagnì dla Zercia a San Martino in Villafranca con “Ridar da murì”
Ultimo aggiornamento:

Venerdì 17 novembre, alle ore 21,00, nella Sala parrocchiale di San Martino in Villafranca, in via Lughese 135 a Forlì, la Cumpagnì dla Zercia metterà in scena la commedia dialettale “Ridar da murì“, tre atti brillanti di Paolo Maltoni.

Il testo di Paolo Maltoni offre la possibilità di mantenere dei rapporti credibili con l’attualità, aspetto non è sempre facile per il settore teatrale-dialettale. La storia scritta dall’autore ha alla base il tema dell’attrattiva che il denaro, tanto più se accompagnato dal miraggio di un facile arricchimento, esercita sulle persone. La commedia si basa sull’alternarsi di rapporti e vicende a sostegno di improbabili operazioni escogitate al perseguimento di una ricchezza che per i protagonisti appare a portata di mano. Ma sono i dettagli non calcolati, come spesso accade, a far fallire operazioni ritenute geniali. Insomma un intreccio divertente utile al trascorrere sereno di un paio di ore per lo spettatore e, nello stesso tempo, critica sottile a questa nostra società dai tratti individualisti ed arrivisti che la fanno sbandare facilmente rispetto ai valori fondamentali.

Nell’occasione Patrizia Carpi, presidente della Pro Loco San Martèn, Gilberto Laghi, curatore della rassegna teatrale “Quatar sbacarêdi cun e’ nostar dialet”, Giorgio Barlotti, presidente della Cumpagnì dla Zercia, e Gabriele Zelli ricorderanno Paolo Maltoni, scomparso lo scorso mese di luglio, uno dei maggiori autori di commedie in dialetto romagnolo degli ultimi decenni.
Ingresso 7 euro. Per informazioni e prenotazioni: 3487443860; printservice@yahoo.com.