Teatro Testori Forlì

Domenica 19 novembre al Teatro Testori di Forlì alle ore 16,00 proseguono gli appuntamenti per le famiglie con la compagnia Sosta Palmizi e i suoi “Esercizi di Fantastica“, ispirati a Gianni Rodari e freschi di menzione speciale al Premio Teatro per Ragazzi “Emanuele Luzzati” 2023, nonché del Premio della Giuria e del Pubblico al Vimercate Ragazzi Festival 2021.

Lo spettacolo porta in scena tre personaggi, grigi come la casa che abitano annoiati, scialbi e obnubilati dal mezzo tecnologico. I tre personaggi, interpretati da Elisa Canessa, Federico Dimitri e Francesco Manenti “si muovono come prigionieri di un meccanismo prestabilito, il loro sguardo è sempre rivolto agli schermi. Ma ecco arrivare un elemento inaspettato! Una farfalla sposterà il loro sguardo altrove e la casa diventerà teatro di nuove avventure e di trasformazioni. Un crescendo di emozioni e peripezie in cui i tre personaggi riscopriranno finalmente il potere della fantasia, in un continuo gioco a liberare i corpi e le menti”.

Esercizi di fantastica racconta, con il linguaggio della danza e del movimento, il potere dell’immaginazione che trasforma cose e persone in qualcosa di sempre inaspettato e straordinario. Lo spettacolo nasce da un’idea del coreografo Giorgio Rossi, che ha lavorato con gli interpreti in una creazione collettiva ispirata dall’idea di “Fantastica” dello scrittore Gianni Rodari, di cui nel 2020 si sono celebrati i 100 anni dalla nascita. Vicino al surrealismo degli anni ’50 e ispirandosi all’opera di Alfred Jarry e alla sua patafisica (la scienza delle soluzioni immaginarie), Rodari affermava infatti l’esistenza di una Fantastica in totale contrapposizione alla Logica.
Biglietti: posto unico euro 6 (acquisti online su Vivaticket), posto unico euro 7 (acquisti in cassa). Info e prenotazioni 0543/722456, 3758349548.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO