statistiche siti
4live Logo 4live Logo

Leggilo in 2 minuti

Il professore e influencer Vincenzo Schettini al Centro Commerciale Punta di Ferro

img of Il professore e influencer Vincenzo Schettini al Centro Commerciale Punta di Ferro
Ultimo aggiornamento:

Il Centro Commerciale Punta di Ferro nel Piazzale della Cooperazione 4 a Forlì organizza l’incontro con Vincenzo Schettini, autore del libro di successo “Ci vuole un fisico bestiale” per giovedì 2 novembre alle ore 15,30. Nel nuovo libro “Ci vuole un fisico bestiale” l’autore narra, in modo unico e inimitabile, le vicende dei sette celebri fisici che hanno plasmato la storia, svelando come le loro scoperte continuino a influenzare la nostra esistenza ancora oggi. Da Leonardo da Vinci a Marie Curie, da Einstein a Tesla, Vincenzo ci conduce attraverso un affascinante viaggio nel tempo, dimostrando che anche gli scienziati sono stati, e sono tutt’ora, degli autentici influencer della nostra realtà attuale. Schettini ci offre ancora una volta una prospettiva unica sulla fisica, evidenziando come la scienza possa trasformarsi in un’affascinante forma di intrattenimento.

Un tuffo nel passato per andare a scovare curiosità impensabili, previsioni clamorose, scoperte inaspettate, segreti, elementi pop e moderni nella vita di un gruppo di autentici geni. Di ciascuno di loro Vincenzo indaga “la fisica che gli piace”, per scoprire quali leggi seguono le loro invenzioni o quali sono le teorie che li hanno resi celebri e che ancora oggi hanno un impatto determinante sulla vita di tutti noi.

«Mi piace stupire gli studenti perché il primo a entusiasmarsi di fronte alle mille sorprese della scienza sono proprio io» dice il fisico dal ciuffo sbarazzino. Portare un professore di fisica in un Centro Commerciale è un modo innovativo di rendere la scienza più accessibile a tutti, a prescindere dall’età o dal titolo di studio, inaugurando un modo alternativo di fare divulgazione scientifica, in un luogo extra-scolastico, rendendo i centri commerciali sempre di più luoghi di aggregazione e diffusione di cultura, oltre lo shopping.