Pad-Vallisneri-ospedale-forli

Dopo diversi anni di sospensione, per reclutare nuovi aderenti, riprenderà venerdì 6 ottobre, il corso di formazione gratuito dell”Associazione Volontari Ospedalieri “Francesco Brazzini”, che ha come motto “Aiutataci ad aiutare”. Sono previsti cinque appuntamenti serali, a partire dalle ore 20,30 di: venerdì 6, martedì 10, giovedì 12, lunedì 16 e giovedì 19 ottobre.

Gli incontri, che si terranno presso la Casa delle Associazioni, viale Roma 124, Forlì, tratterranno rispettivamente questi temi: AVO e i suoi valori; etica e motivazioni del volontariato; aspetti medico legali e di igiene nelle strutture sanitarie; il servizio AVO nelle varie realtà del territorio; lo statuto e il regolamento dell’AVO. A tenere le lezioni del corso si alterneranno, secondo le date indicate: Marisa Monticelli, presidente regionale AVO Emilia-Romagna, Davide Casto, psicologo e psicoterapeuta, Maria Teresa Ranieri, medico, e per gli ultimi due incontri i volontari AVO.

Per info e iscrizioni telefonare al 3240447934, o inviare una mail a: avoforli@gmail.com.
L’AVO Odv opera fin dalla sua fondazione all’interno dell’Ospedale Morgagni-Pierantoni e presso alcune case di riposo della Provincia di Forlì. I volontari, che indossano sempre un camice bianco e che sono dotati di tesserino di riconoscimento, sono reperibili tutte le mattine dal lunedì al venerdì nell’atrio del padiglione Morgagni. Essi sono a disposizione degli utenti per fornire indicazioni e accompagnarli ai reparti dove devono effettuare visite e controlli. Nel periodo prepandemia, in accordo con la direzione, prestavano anche servizio in alcuni reparti portando assistenza morale e conforto ai degenti che apprezzavano molto questo tipo di servizio.

Nelle case di riposo l’opera prestata dai volontari AVO consiste soprattutto nel fare compagnia agli ospiti e organizzare per loro momenti di svago. Il corso si avvale del patrocinio della Provincia di Forlì-Cesena, dei Comuni di Forlì e di Forlimpopoli e dell’Azienda Unità Sanitaria della Romagna.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO