Miglio del Passetto2023 Rari Nantes

Si è svolta ieri, davanti alla spiaggia e all’ascensore del Passetto di Ancona, la gara di nuoto in mare denominata “Miglio del Passetto” (consistente appunto in un miglio nautico da nuotare in acque libere), una tradizione marinara di Ancona, tramandata fino ai nostri giorni dall’organizzazione Komaros Sub. 174 sono stati i partecipanti di quest’anno, molti di più rispetto alla passata edizione, la prima dopo lo stop dovuto alla pandemia.

La gara si è svolta in una in condizioni climatiche e di mare ideali. Tra i partecipanti erano presenti anche diversi atleti master della società Rari Nantes Romagna di Forlì; si sono distinti in particolare: Landi Stefano, arrivato terzo per la sua categoria M55 e Rosetti Carla, piazzatasi seconda sempre per la stessa categoria; sono invece arrivate prime in classifica la “veterana” Fattori Maria Pia per la categoria M65, e Petecuta Tatiana per la categoria M45, da poco dedicatasi al nuoto di fondo (questo successo rileva quindi la sua predisposizione per questa disciplina). Questi atleti, all’interno della squadra master di Rari Nantes sono soliti distinguersi per la loro passione per il nuoto di fondo e, in particolare, Rosetti e Landi parteciperanno ad altre gare durante l’estate.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO