roncolido

«Vogliamo fare un maxi-regalo ai nostri concittadini, atteso da tanto tempo e far diventare Ronco Lido, l’attuale seconda area verde per estensione della città e il primo polisportivo, sempre per estensione. Bando entro la fine dell’anno e inizio lavori a settembre 2023. Progetto: l’attuale ristorante in abbandono sarà completamente demolito in quanto è anti-economico recuperarlo, inoltre si trova in una posizione di ‘tappo’ rispetto al piano di valorizzazione del parco» annuncia con un post su Facebook il vicesindaco di Forlì Daniele Mezzacapo.

«Il nuovo ristorante, infatti, è previsto più centrale, nel cuore del polmone verde. Sarà più piccolo di quello storico, ma abbiamo voluto mantenerlo nel progetto, su richiesta anche del quartiere, dal momento che c’è una memoria storica di feste e ricevimenti in quest’area. Tra gli elementi di maggior richiamo c’è appunto il ‘Parco avventura’, servizio che a Forlì non esiste, ma anche l’integrazione con il percorso fluviale lungo l’argine del fiume, che rappresenta anche il tracciato della via Romea Germanica e la porta di accesso a diversi chilometri di sentieri nei meandri del fiume Ronco già ora fruibili dagli amanti del trekking e della bicicletta» conclude Mezzacapo.