Ca Ossi negli anni 40

A Ca’Ossi domenica 4 dicembre alle ore 15,00 nella Biblioteca del Centro sociale Primavera di via Angeloni 56 a Forlì, ci sarà la premiazione dei vincitori del concorso fotografico “Ca’Ossi: Sguardi sul quartiere”, indetto dal Comitato di quartiere e dall’Associazione Primavera e l’inaugurazione della mostra delle belle fotografie presentate dai residenti in veste di “fotoreporter”.

La narrazione fotografica della mostra ha come protagonista i luoghi, le bellezze, gli scorci caratteristici del quartiere e la magia della fotografia, che ha la capacità di riprodurre la realtà e di cogliere anche gli elementi di interazione fra individui e ambiente circostante, diventa ancora più preziosa quando sono i residenti del quartiere ad esserne i fautori. Ancora più che l’effetto estetico di una fotografia è la sensazione, emozione o ricordo che l’immagine fissata ci trasmette e le fotografie presentate sono documenti solo apparentemente muti perché in realtà parlano la “lingua” della storia del nostro quartiere.

Se è vero che l’uso della fotografia è strettamente connesso col tema della memoria e dell’identità dei luoghi, nella mostra lo sguardo è fisso sulle testimonianze delle peculiarità paesaggistiche, artistiche, sociali di Ca’Ossi, quali sono oggi, nella loro importante e lunga evoluzione e sviluppo storico che ha forgiato l’identità di chi ci vive con apprezzamento. La mostra sarà visitabile nella Biblioteca del Centro sociale Primavera da domenica 4 dicembre a domenica 11 dicembre negli orari 15,00-18,00.