Fratelli d’Italia: “Dal giorno delle elezioni solo provocazioni da Insieme per Crescere”

0

«Dal giorno delle elezioni assistiamo a un costante sottofondo di provocazioni da parte del Gruppo “Insieme per Crescere” guidato dalla ex sindaca Tonellato. Una ricerca costante di visibilità, fra presunti atti osceni in luogo pubblico, attacchi personali o astensioni incomprensibili per tematiche ampiamente trasversali, com’è capitato per il recente Ordine del Giorno della maggioranza sul contrasto ai cibi artificiali e in difesa delle nostre produzioni agricole» è il commento di Fratelli d’Italia di Castrocaro.

Siamo di fronte a una condotta che nulla ha di costruttivo o collaborativo, ma unicamente finalizzata a ostacolare e delegittimare una squadra che da pochi mesi si è insediata con ampissimo consenso popolare. A tal proposito apprezziamo sinceramente il sindaco Billi che riesce a mantenere l’abituale compostezza, rimanendo concentrato sui numerosi problemi del paese. Ma a tutto c’è un limite! Questo, secondo noi, non è il modo di operare per la collettività, né in maggioranza, né in minoranza. Gli attacchi strumentali non fanno bene al paese e alla crescita di una comunità locale bisognosa di coesione istituzionale” insiste Fratelli d’Italia.

Per tali motivi, il Circolo di Fratelli d’Italia ribadisce l’opportunità di lasciare da parte logiche conflittuali per far lavorare la nuova amministrazione che sta dimostrando volontà, impegno e passione nell’interesse concreto di tutti e nonostante il periodo complesso. I risultati ottenuti saranno giudicati dagli elettori alla fine del mandato, così com’è avvenuto a giugno per la sindaca uscente. Auspichiamo, insomma, che venga ristabilito un clima di accettabile confronto e di reciproco rispetto delle parti, nell’intento di riportare al primo posto non tanto i personalismi, ma piuttosto il futuro di Castrocaro Terme e Terra del Sole” conclude il gruppo di Fratelli d’Italia.