commedia dialettale compagnia GAD Lugo

Venerdì 9 dicembre, alle ore 21,00, nella Sala Parrocchiale Stefano Garavini“, in via Lughese 135 a San Martino in Villafranca di Forlì, per la sesta rassegna “Quatar sbacarêdi cun e’ nòstar dialet (Quattro risate con il nostro dialetto)”, la Compagnia G.A.D. di Lugo metterà in scena la commedia dialettale “E adess cum a fasègna?“, commedia in tre atti di Daniele Tassinari. Nell’occasione il pubblico potrà votare l’attrice o l’attore che ha fatto più divertire. Ingresso a pagamento. Per informazioni e prenotazioni: Gilberto Laghi 3487443860; printservicefc@yahoo.com.

“E Adès cum a fasègna….” sono le parole di solito pronunciate da chi, per un periodo di tempo, si è adagiato nelle sue furberie nei confronti del prossimo. Così, quando tutto d’un tratto viene scoperto, insieme a tutti quelli che lo hanno sostenuto dovrà rimediare alle malefatte.

La commedia in un intreccio di personaggi, dal simpatico, all’approfittatore che potremmo incontrare ogni giorno, pur essendo ambientata si giorni nostri, si dipana come negli antichi canovacci del teatro italiano con il gioco degli inganni e del travestimento che ha sempre avuto una grande fortuna teatrale. Così inganno e travestimento animeranno l’intraprendente cameriera e il bistrattato garzone di bottega che cambiando vestito diventerà dottore con rapidità fulminea trovando nella semplicità una soluzione che alla fine salverà….quasi tutti. Sembra commedia, ma il teatro vive di realtà. E meno male!….”se nò cum a fasègna”.