Proseguono a Forlì gli incontri sulle comunità solari

0

Alle ore 20,30 di mercoledì 30 novembre al Salone Comunale si terrà il terzo incontro dal titolo “comunità solari, necessità per il clima – grandi opportunità per il cittadino”, organizzato dal Tavolo delle Associazioni Ambientaliste (TAAF) in collaborazione con i quartieri e con i Parents For Future Forlì, che mira ad aiutare la cittadinanza ad approfondire le conoscenze relativamente alle comunità solari. Le comunità solari, infatti, offrono delle grandi opportunità ai cittadini, aiutando a contrastare il caro energia da un lato, dando una mano al clima dall’altro.

Ad illustrare il loro funzionamento sarà il professore Leonardo Setti dell’Università di Bologna, membro del comitato “Energia per l’Italia” e presidente del Centro per le comunità solari. Nella stessa serata verrà anche fatta chiarezza sulle differenze fra comunità solari e quelle energetiche. Per queste ultime, ad esempio, sono previste delle agevolazioni economiche da parte dello Stato ma ancora mancano i relativi decreti attuativi. Come verrà spiegato in maniera approfondita durante l’incontro, le comunità solari rispetto a quelle energetiche sono di più facile attuazione e non dipendono da soldi pubblici ma ricevono i contributi da un fondo sociale delle imprese costituito ad hoc nelle realtà dove si realizzano.

Infatti numerose famiglie del territorio comunale hanno manifestato interesse per la costituzione di una comunità solare e vi sono anche aziende interessate a costituire il fondo necessario. Pertanto sembra sempre più reale la nascita della comunità solare forlivese.
La cosa importante una volta nata la comunità – sottolinea Nadine di Parents For Future – sarà farla crescere, aumentando il numero di cittadini che ne faranno parte per sfruttare tutte le opportunità che in futuro potrà offrire”. Ed è per questo che all’incontro di mercoledì sono stati invitati espressamente anche i rappresentanti politici e gli amministratori della città, che, assieme ai quartieri, a loro volta potranno dare una mano ulteriore a far conoscere e crescere la nuova realtà che sta per nascere.

Le energie rinnovabili, e in primo luogo quelle derivanti dal sole (fotovoltaico e solare) e l’utilizzo intelligente dell’energia da loro prodotta sono il vero futuro non solo per il clima ma anche per le tasche dei cittadini e costituiscono attualmente l’unica vera opportunità per risparmiare denaro e affrontare l’emergenza energetica.