allerta vento

La Protezione Civile dell’Emilia-Romagna ha diramato un’allerta gialla (Nr. 73/2022) valida dalle ore 12,00 di oggi 2022 fino alle 00:00 di sabato 5 novembre per frane e piene dei corsi minori per le province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini; per temporali per le province di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini; per vento per le province di Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini.

Dal tardo pomeriggio di giovedì 3 novembre è previsto un peggioramento con precipitazioni intense, anche temporalesche, lungo il crinale appenninico del settore occidentale, con associata ventilazione in rinforzo da sud-ovest, fino a burrasca moderata (62–74 km/h).

Nelle prime ore del mattino di venerdì 4 novembre i fenomeni temporaleschi si estenderanno ai rilievi appenninici del settore centrale e orientale per poi attenuarsi nel pomeriggio. Anche la ventilazione, inizialmente ancora sostenuta, è prevista in attenuazione nella seconda parte di venerdì. A seguito delle precipitazioni, in entrambe le giornate nei settori montani e collinari sono possibili localizzati fenomeni franosi, ruscellamenti e innalzamenti dei livelli idrometrici nei reticoli minori.
Nelle prime ore del mattino di venerdì 4 novembre, non si escludono localizzati fenomeni di erosione o di inondazione marina, per valori di combinazione fra onda e marea prossimi alla soglia.