Rari-Nantes a Cortona

Sono iniziate le gare di nuoto per i giovani atleti di Rari Nantes Romagna; domenica scorsa a Rimini al “Garden Sporting Center” (nella vasca da 25 m.) la società forlivese ha partecipato al “2° trofeo Città di Rimini”. È stata la prima prova di quella che sarà una lunghissima stagione, che finirà soltanto a metà agosto del 2023. I ragazzi di Rari Nantes hanno conquistato alla loro società il secondo posto in classifica, a pari merito con i padroni di casa del “Garden Center” e dietro solo a “Vis Sauro di Pesaro”, qualificata prima.

Luca Di Fabio (nato nel 2007), per la cat. Ragazzi 2, fa poker di vittorie nei 200 misti, nei 50, 100 e 200 stile libero; e proprio in queste tre ultime prove raggiunge i suoi nuovi migliori tempi personali: 24″ 2 nei 50, 53″ 4 nei 100 e 2’01” nei 200; Giovanni Samorì (del 2008), per la cat. R1 vince i “suoi” 100 farfalla (gara a lui congeniale) col tempo di 59″46; Samorì arriva primo anche nei 50 farfalla, seguito a ruota dal compagno di squadra Diego Gatta, che guadagna quindi il secondo posto; sempre Giovanni Samorì si piazza infine secondo nei 200 farfalla; anche Riccardo Ravaioli (del 2006), per la cat. Junior 1 arriva primo nei 50 e 100 farfalla e nei 50 stile libero.

Per le ragazze, Caterina Sirri (del 2007) arriva prima nei 50 stile libero e seconda nei 100 farfalla, seguita in quest’ultima gara da Luce Lodovichetti (2008), che dunque si piazza terza e che ottiene poi un argento nei 50 farfalla e uno nei 100 stile libero; Giusy Belperio (del 2008), per la cat. Junior 1, arriva invece prima nei 200 stile libero e seconda nei 400; buoni risultati anche per Giulia Morgagni (del 2008), seconda nei 50, 100 e 200 stile libero. Tra i più grandi d’età, Filippo Pantieri (del 2004) arriva primo nei 50 rana per la cat. Assoluti, mentre Sofia Ravaioli (del 2006) arriva seconda nei 50 e nei 200 rana, sempre per la cat. Assoluti; Andrea Caggia (del 2005) invece vince i 100 e i 50 dorso per la cat. Junior.

Una menzione particolare va per i più piccoli della società, gli esordienti A (11-12 anni): Mario Ilie arriva primo nei 100 dorso, Sofia Padalino invece è terza nei 200 farfalla; Alice Rondoni è seconda nei 50 rana, seguita da Amelia Forti, che quindi guadagna il terzo posto. Alessandro Renzi è secondo nei 100 rana e terzo nei 200 misti; Beatrice Muccioli terza nei 100 dorso e nei 200 misti; Anna Firinu terza nei 100 dorso e nei 200 stile libero; e infine Carlo Cordara si piazza terzo nei 100 rana.