campionati regionali cadetti 2022

Si sono svolte sabato e domenica scorsi nel nuovo campo di atletica leggera del Cus Bologna le due giornate dei Campionati Regionali Individuali Cadetti Under 16, dove sono stati assegnati 32 titoli regionali. La Libertas Atletica Forlì ha messo in mostra i suoi migliori giovani gioielli, frutto di una programmazione iniziata dagli istruttori nei corsi della Scuola di Atletica e perfezionata dai tecnici nelle specifiche discipline. Al termine della manifestazione i giovani biancorossi si sono aggiudicati tre titoli regionali a cui si aggiungono altri due podi con un secondo e terzo classificati.

Fabrizio Caporusso velocista di talento, allenato da Donati Alberto, vince gli 80m col personale di 9”22 collocandosi in decima posizione nel ranking nazionale della specialità e si piazza al terzo posto nei m300 col tempo di 37”06 che gli vale la 14° posizione in Italia.
Luca Franco allenato da Amici Giuliana, vince il giavellotto grazie ad un lancio record di 47.16 metri che gli consente di entrare nella top ten nazionale della specialità, migliorando nettamente il suo personale dopo un’intera stagione alla continua ricerca dei 44 metri, minimo per i campionati italiani di ottobre e superati per pochi centimetri solo all’inizio di settembre. Buono anche il piazzamento del disco con metri 25,16 che gli valgono la settima posizione in classifica.

Elisa Cortesi allenata da Amici Giuliana, vince il giavellotto con un lancio di metri 34.36 vicino al suo personale e si presenterà ai campionati italiani in quindicesima posizione nel ranking della specialità con ampi margini di miglioramento.
Andrea Bartolini allenato da Amici Giuliana si piazza al secondo posto nel giavellotto con un lancio di metri 44.02. Ma il secondo posto sul podio non soddisfa Andrea che, forte della sua migliore prestazione stagionale nel giavellotto con metri 51,16 e nel peso con metri 13,01, si era presentato a questi campionati col proposito di conquistare i due titoli regionali. Purtroppo un fastidioso dolore al ginocchio gli ha impedito non solo di competere nel giavellotto col compagno di allenamenti Luca vincitore della gara, ma di rinunciare alla gara del peso per evitare danni peggiori all’articolazione in vista dei prossimi campionati italiani.

Completano gli ottimi piazzamenti di questi campionati regionali i due mezzofondisti Gabriele Perugini e Riccardo Castiglioni allenati da Varga Judit, rispettivamente 5° nei 1200 siepi con 3’45”21 e 7°nei 2000m con 7’03”41. Per Caporusso, Bartolini, Franco e Cortesi si prospetta un finale di stagione avvincente con la partecipazione ai campionati italiani Cadetti under 16 che si svolgeranno a Caorle il 1-2 ottobre. Un’occasione da non perdere per i quattro giovani atleti della Libertas Atletica Forlì, che dovranno dimostrare il talento evidenziato nel corso della stagione agonistica al cospetto dei migliori specialisti italiani. Primo obiettivo controllare l’emozione che l’importanza dell’evento potrebbe condizionare compromettendo la stabilità tecnica, impedendo loro di puntare alle finali nelle rispettive specialità.
Nella foto da sinistra: Luca Franco e Andrea Bartolini 1° e 2° nel giavellotto, Fabrizio Caporusso 1° negli 80m e 3° nei 300m, Elisa Cortesi 1° nel giavellotto.