Il Panathlon Club Forlì ospita le glorie del basket

0

Giovedì 15 settembre, alle ore 20,30, nei locali dell’Associazione Aurora in corso Garibaldi 80 a Forlì, serata di gala con la pallacanestro protagonista. Il Panathlon Club Forlì ospita, infatti, gli ex azzurri Paolo Vittori (nella foto), Franco Bertini e Ottorino Flaborea, tutti e tre inseriti nella “Hall of fame” del basket italiano, e Guido Borghi, ex presidente della Pallacanestro Varese.

Partendo dalla presentazione del libro “No gavevo premura”, scritto da Paolo Vittori e dato alle stampe pochi mesi fa, sarà facile affrontare temi che non mancheranno di incuriosire, ma anche di divertire, i presenti. Il titolo stesso, in dialetto isontino, si riferisce a un aneddoto gustoso: durante una partita, richiamato dall’allenatore che gli chiedeva perché non corresse, Paolo rispose che non aveva fretta!

A detta di tutti, Vittori è stato uno dei più forti (se non il più forte) tra i giocatori italiani di sempre. Partito come pivot, è poi passato nel corso della carriera al ruolo di ala e, da ultimo, a quello di playmaker: insomma, un vero e proprio giocatore all around, molto forte anche in difesa. Chiusa la carriera, è stato prima allenatore e poi Maestro dello sport, continuando sempre a perseguire un obiettivo: insegnare ai giovani i valori dello sport e della pallacanestro in particolare.

Ottorino Flaborea, pivot, è stato, assieme a Vittori (del quale si definisce “primo fratello”), un componente della mitica Ignis Varese, con la quale ha vinto tre Coppe Intercontinentali, altrettante Coppe dei Campioni e quattro scudetti. Franco Bertini, playmaker, ha invece vinto uno scudetto con la squadra di Milano; ha poi giocato per Varese e, infine, per Pesaro.