Ballardini Forli Calcio

Scandicci – Forlì: 1-2

Scandicci: Timperanza, Ficini, Cecconi, Sinisgallo, Ghinassi, Francalanci, Meucci (57′ Saccardi), Tacconi (74′ Marini), Akammadu (57′ Saccardi), Vitali (63′ Di Blasio), Grillo (57′ Gozzerini). A disp.: Dainelli, Edu Mengue, Cruciani, Vezzi. All.: Rigucci.
Forlì: Ravaioli, Fusco (83′ Morri), Ronchi, Sedioli, Fornari (46′ Rrapaj), Pari (74′ Varriale), Ballardini E., Eleonori, Ballardini A., Caprioni (88′ Marzocchi), Tascini (60′ Manara).
A disp.: De Gori, Azindow, Farneti, Gasperoni. All.: Graffiedi
Arbitro: Esposito di Napoli. Assistenti: Chimento di Saronno ed Erconali di Milano.
Marcatori: 27′ Ballardini E., 29′ Cecconi, 50′ Tascini rig.
Note – Ammoniti: 28′ Fornari, 51′ Ficini, 78′ Manara, 78′ per proteste Graffiedi, 79′ Rrapaj, 81′ Francalanci, 89′ Gianassi, 94′ Marini.
Recupero: 0’+5′. Corner: 4-6.

Il Forlì espugna lo Stadio Turri di Scandicci e si lancia in testa alla classifica della serie D del girone D insieme al Giana Erminio grazie alle reti di Elia Ballardini e di Tascini su rigore.
Cronaca. Partono bene i Galletti e all’11’ Caprioni dialoga con Tascini e quest’ultimo trova Elia Ballardini che spedisce di poco fuori. Ancora il Forl’ al 23′ con Fusco che serve Caprioni il cui tiro non trova lo specchio della porta. Al 27 gli ospiti passano in vantaggio: Eleonori innesca Elia Ballardini che di piatto mette sotto la traversa (prima rete stagionale tra l’altro anche gol dell’ex). Due soli minuti dopo i casalinghi trovano il pari con Cecconi, abile nello sfruttare un’indecisione della difesa biancorossa, che trafigge Ravaioli. I padroni di casa si ringalluziscono e per un soffio Vitali non porta in vantaggio i suoi con una rasoiata dai 35 metri. Il primo tempo termina in parità.

Ripresa. I Galletti si riportano dopo pochi minuti ancora in vantaggio: Tascini pesca Caprioni che viene atterrato dentro l’area. Calcio di rigore che Tascini non sbaglia (prima realizzazione in maglia biancorossa). Al 53′ ospiti vicino alla terza rete con Tascini dialoga con Elia Ballardini il cui destro sfiora l’incrocio. Il Forlì ha poi la possibilità di chiudere il match al 90′ quando Varriale calcia di destro sull’esterno della rete. I Galletti amministrano il vantaggio e dopo 5′ di recupero festeggiano i tre punti e la testa della classifica. Quarto ko di fila per lo Scandicci che rimane ultimo con 1 solo punto.