Circular Tour Campagna Amica

Sabato scorso Coldiretti Forlì-Cesena e il Mercato di Campagna Amica di Viale Bologna, 75 Forlì, hanno ospitato il primo evento Cibo-Sport organizzato dall’Associazione in occasione della Wellness Week: Scampagna. 100 partecipanti entusiasti hanno confermato l’iscrizione sin dal primo mattino per partire a piedi, camminando o di corsa e percorrere i 9 km genuini fino alla Fattoria La Capanna del Drago di Forlì, Con la maglietta ed il cappellino distintivi i primi podisti sono arrivati alla tappa dopo solo 20 minuti di corsa, accolti dal titolare della Fattoria Enzo Alfatti in Via del Prete 5 – Forlì. Il gruppo dei camminatori è arrivato invece dopo un’ora e trenta di camminata circa e ha sostato nel giardino dell’azienda, rinfrescandosi con acqua e frutta del circuito Campagna Amica. La mattinata si è conclusa alle 12,00 con il rientro di tutti al Mercato dove è stato possibile ritirare all’interno del mercato l’”Agribag ricostituente”: una vera esplosione di vitamine, sali minerali e sapore, per reintegrare gli equilibri di benessere fisico.

“È stato un lieto momento, accolto con grande piacere dalla cittadinanza ed entusiasmo che sottolinea il legame ed il connubio fra la “buona e sana agricoltura” e l’espressione della sport più naturale” racconta Anna Pirillo Responsabile del Mercato di Campagna Amica di Forlì. “La spinta attuale verso uno stile di vita ed un consumo piu’ sostenibile, ha portato le imprese agricole ed i mercati ad incrementare l’offerta di prodotti, attività e servizi innovativi per sportivi, curiosi e ambientalisti o anche semplicemente famiglie attente al costo della vita, ma con un’esigenza di salubrità” precisa Alessandro Corsini Direttore di Coldiretti Forlì-Cesena.

“Le iniziative del Mercato di Campagna Amica si ripeteranno con un fitto calendario per tutto l’autunno” – conclude Anna Pirillo. L’iniziativa Scampagna infatti fa parte della programmazione di Settembre che ha visto nuove attività gratuite ogni sabato del mese e coinvolge direttamente, con laboratori educativi realizzati appositamente, i bambini dei centri estivi del comprensorio, in particolari i ragazzi del centro Estate Ragazzi della Parrocchia dei Romiti.