Vietina: «Cinque milioni di euro per l’ex Tiberina 3bis»

0

La Camera ha approvato ieri nel tardo pomeriggio in via definitiva il provvedimento che contiene un importante intervento per la Ex Tiberina 3bis pari a 5 milioni di euro. Si tratta di un primo stralcio con i quali si potranno finalmente avviare i lavori di risistemazione di una via alternativa alla E45 che è ogni giorno più urgente, viste le condizioni in cui versa la E45 e i continui cantieri che la rendono profondamente disagevole da percorrere, quando non del tutto proibitiva, ad esempio per i mezzi pesanti” è il commento del sindaco di Tredozio Simona Vietina.

Con queste risorse, per cui mi sono battuta con tenacia per tanti mesi alla Camera presentando interrogazioni ai Ministri competenti, interrogazioni in Commissione Infrastrutture e Trasporti, intervenendo nel question time e arrivando alla fine a fare approvare anche uno specifico Ordine del Giorno, potremo finalmente risistemare il primo tratto: 1,2 km dei 4 complessivamente inagibili dove sono presenti i danni più importanti, inclusa una grande frana. La politica, in anni difficili come questi fra pandemia e guerra, ha spesso dei tempi complicati ma la tenacia – ne sono convinta – alla fine porta dei risultati. E in questo caso sono risultati concreti per la popolazione e l’economia di un’intera vallata” conclude Simona Vietina.