Santa Sofia, Corniolo e Spinello hanno vissuto delle bellissime giornate grazie a “Di Strada in Strada 2022” (foto di Paolo “Pammy” Ambrosini). Dopo due anni difficili segnati dalle conseguenze della pandemia, è tornato l’evento che conosciamo. Migliaia di persone hanno partecipato a spettacoli musicali e circensi, potuto assaggiare cibo vario e di qualità e visitato luoghi suggestivi pieni di storia e natura” commenta l’evento appena concluso il sindaco di Santa Sofia Daniele Valbonesi.

Non era facile tornare ai livelli del 2019 ma in questa comunità è possibile grazie alla forza della Pro Loco, grazie al coinvolgimento di centinaia di volontari, grazie allo spirito, anche identitario, che tutti noi sentiamo dentro e che lega gli sforzi di ciascuno verso risultati inaspettati. L’amministrazione continuerà a sostenere tutto questo cercando di migliorare le condizioni logistiche e organizzative. Come è stato importante il recupero della sala “Milleluci” lo sarà dal prossimo anno quello della “Corte comunale” che a breve vedrà aprire il cantiere per la riqualificazione, solo per fare un esempio” conclude Valbonesi.