sala operatoria ospedale Forlì

Nel fine settimana di Ferragosto, all’Ospedale Morgagni-Pierantoni di Forlì, all’Unità Operativa di Anestesia-Rianimazione, è stata effettuata una donazione multiorgano a seguito di decesso di un paziente cinquantenne. Sono stati prelevati cuore, fegato, reni e cornee ed il percorso è stato portato perfettamente a termine, grazie alla professionalità e all’impegno di tutti gli operatori coinvolti.

Il gesto di grande altruismo e generosità del paziente e della famiglia ha dimostrato, ancora una volta, il senso civico della nostra popolazione e ha consentito, a quattro persone in lista d’attesa, di ricevere un organo salvavita. Molte persone sono in attesa di trapianto e gesti come questo ricordano che donare organi e tessuti significa restituire a tanti un’opportunità di vita.