Con un coltello da cucina accoltella la moglie e il cognato

0

Ha ferito con un coltello da cucina la moglie e il cognato davanti ai figli. Il fatto è accaduto ieri pomeriggio in un parcheggio alla periferia di Forlì. L’uomo di circa 40 anni, di origine albanese, doveva incontrare i figli insieme alla moglie trentenne da cui si stava separando. Il giudice aveva disposto l’allontanamento, ma le parti si erano messe d’accordo per un incontro (motivo per cui l’ex moglie aveva richiesto la presenza anche del fratello). I due feriti sono riusciti a raggiungere il Pronto soccorso senza l’intervento delle ambulanze.

La moglie e il fratello hanno riportato ferite al collo e alla parte alta del corpo, ma non sono in pericolo di vita anche se l’ex moglie è stata ricoverata in Rianimazione e poi operata. L’aggressore solo successivamente si è consegnato ai Carabinieri della stazione di San Martino in Strada, ma avendo anche lui una ferita alla gamba è stato portato al pronto soccorso del “Morgagni-Pierantoni”. L’assalitore viene descritto come tipo violento tanto che due mesi fa fu denunciato per maltrattamenti. Al momento non è scattato l’arresto, ma è stato denunciato a piede libero.