palazzo pretorio terra del sole

Premiazione delle vincitrici e finissage Mostra concorso domenica 3 luglio, alle ore 18,30 nel Salone del Commissario Palazzo Pretorio di Terra del Sole a cura di Francesca Caldari e Marilena Spataro, in collaborazione con il critico d’arte, Alberto Gross. Vincitrici di questa seconda edizione del concorso Premio d’arte Caterina Sforza: Luz Maria Gonzalez Rodriguez (I premio pittura), Francesca Guiducci (II premio pittura), Elena Modelli (I premio scultura e ceramica). A conferire ufficialmente il premio saranno il sindaco di Castrocaro Terme e Terra del Sole Francesco Billi e la presidente della giuria, nonché di Romagna Fiere, Hazel Tedaldi.

Le “decorate” saranno: per il primo premio pittura, la pittrice messicana di nascita, faentina d’adozione, Luz Maria Gonzalez Rodriguez, con le opere “Una presenza che, all’improvviso …”, “Danze”. Ad affiancarla con il secondo premio, sempre per pittura, Francesca Guiducci, artista cesenate di lungo corso, che ha presentato i due dipinti “Come il sole all’improvviso”, “Il silenzio interrotto”.

Mentre il Primo premio per scultura e ceramica andrà alla scultrice imolese, da anni sulla scena artistica nazionale, Elena Modelli che si è presentata con le due sculture ceramizzate, “Camaleonte 1” e “Camaleonte 2”. Selezionate da una qualificata giuria, tra 29 artiste provenienti da diverse regioni italiane, dal Lazio alle Marche, all’Emilia Romagna, le tre vincitrici otterranno una serie di importanti riconoscimenti a partire da una mostra di loro opere, che si inaugurerà venerdì 8 luglio, nel salone del Commissario di Palazzo Pretorio a Terra del Sole.

A ciascuna premiata sarà, inoltre, consegnato un attestato di riconoscimento insieme a un medaglione ceramizzato in oro (primo premio) argento (secondo premio) con l’effige di Caterina Sforza scolpita a basso rilevo dallo scultore Mario Zanoni. A questi riconoscimenti se ne aggiungeranno altri di prestigio a cura di Romagna Fiere, che metterà a disposizione uno spazio per esporre le opere vincitrici in occasione di Vernice Art Fair di Forlì 2023. Altri premi e riconoscimenti giungeranno dalla Galleria Ess&rrE e della casa editrice Acca International srl di Roma, partner dell’intera iniziativa.

Il Premio d’arte Caterina Sforza, è l’esito dell’omonimo concorso d’arte tenutosi lo scorso 18 giugno e che, nelle intenzioni dei curatori Francesca Caldari e Marilena Spataro, nasce per interrogarsi sulla natura e sull’identità dell’arte al femminile, cercando un “carattere”, un fil rouge che – pure nelle naturali discrasie e disparità – leghi tra loro le varie manifestazioni della contemporaneità, scaturite da un medesimo incedere sospeso tra leggerezza e comprensione.

Il Primo Premio d’Arte Caterina Sforza, che si tenne nel 2019, si svolse in novembre, il mese in cui si celebra la giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Questo perché l’iniziativa, allora come ora, desidera essere l’occasione per riconoscersi, attraverso le artiste e la loro arte, solidalmente con il femminile ed essere spunto di riflessione e di ferma condanna riguardo a tutte le forme di discriminazione presenti nel mondo, a partire da quella sulle donne che, nell’attualità, come tristemente ci narrano le cronache, vivono in una situazione drammatica, in specie in quelle aree geografiche funestate dalle guerre. Il Premio è, inoltre, un omaggio a Caterina Sforza, signora di Imola e contessa di Forlì, emblema di ingegno, coraggio e risolutezza, sicuramente importante esempio di femminilità e testimonianza delle straordinarie capacità che il femminile, nonostante gli atavici pregiudizi discriminatori, è in grado di mettere in atto per affermarsi identitariamente nella società come nella Storia.

La manifestazione è promossa dall’Associazione culturale LOGOS e gode del patrocinio del Comune di Castrocaro Terme e Terra del Sole. È realizzata in collaborazione con la Pro loco Terra del Sole in partnership con Romagna Fiere, associazione Voce Donna, Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi, Galleria Ess&rrE e Casa editrice Acca Internazional srl di Roma. Media partner Art&trA rivista d’arte e cultura.
Aperture dall’8 al 17 luglio: sabato e domenica ore 10,00/12,00; 16,00/18,30. Su prenotazione chiamando lo 0543/766766 oppure 3357026444.