Marco Lijoi a Napoli ha conquistato il 2° posto nei 100 rana

0

Marco Lijoi, atleta paralimpico forlivese della società sportiva Rari Nantes Romagna, si è distinto ai campionati assoluti estivi di nuoto paralimpico, disputati sabato 9 e domenica 10 luglio, nella piscina “Felice Scandone” di Napoli: ha conquistato il 2° posto nei 100 rana col tempo di 1’50”23 e il 3° posto nei 100 stile libero, col tempo di 1’25”36.

Marco Lijoi è ipovedente e gareggia nella classe S12 del nuoto paralimpico; la lettera S sta ad indicare gli stili di gara della rana, del dorso e dello stile libero, mentre la cifra 12 indica il sottogruppo in base alla disabilità. Il suo allenatore Mattia Fabiani ha espresso grande soddisfazione per la sua progressione atletica, che è stata costante in tutta la stagione; anche in quest’ultime gare, infatti, ha abbassato il suo tempo personale di diversi secondi, sia nello stile che nella rana, nonostante un periodo in cui ha dovuto interrompere per un po’ gli allenamenti a causa di un’influenza: merito del suo sforzo costante, alimentato dalla sua grande motivazione a migliorare e a superarsi.

Ci sono però ancora diverse cose da perfezionare – dichiara Fabiani – soprattutto alla partenza, dove Marco perde del tempo di gara prezioso; ma già sono chiari, per il tecnico, gli obiettivi di lavoro per la prossima stagione“. Adesso però per Marco c’è il meritato riposo estivo, utile anche per ricaricarsi per fine agosto, dove lo aspettano i Campionati Mondiali Aics in Finlandia.