Il lampione dove vennero appesi i partigiani sia diverso dagli altri

0

Riceviamo, e volentieri pubblichiamo la proposta di un nostro lettore.

Vedendo la posa dei primi lampioni di piazza Saffi ristrutturati, mi è saltato all’occhio il lampione dove vennero appesi i corpi dei partigiani del battaglione Corbari, morti per donarci la libertà e la Costituzione Repubblicana. Sarebbe bello che questo lampione restasse, diverso da tutti gli altri, privo della ristrutturazione che cancella i segni del tempo, a memoria. Mi auguro che qualcuno ci abbia già pensato, ma se così non fosse spero che ci sia ancora il tempo per pensarci”.
Alessandro Gasperini