Buoni risultati del Rari Nantes Romagna alle finali regionali

0

Continuano durante il tempo estivo le gare per i giovani nuotatori di Rari Nantes Romagna, per disputare le fasi finali delle gare regionali; per qualcuno poi ci sarà, in aggiunta, l’orgoglio di partecipare ai Campionati Italiani di Roma ad agosto.
Gli Esordienti B (ragazzi dai 9 agli 11 anni), il 12 giugno scorso, hanno disputato a Carpi le Finali regionali estive: Beatrice Castagnoli ha conquistato il 1° posto nei 100 e 200 rana e il 3° nei 200 misti; Alexia Miron è arrivata 2° nei 400 stile libero e 3° nei 200; Daniele Esposti si è classificato 1° nei 200 misti; Lucien Mario Ilie invece 2° nei 200 dorso e 3° nei 100. I maschi poi hanno vinto la staffetta 4×50 a stile libero, mentre le femmine si sono piazzate terze; terzo posto invece sia per i maschi che per le femmine nella staffetta 4×50 misti.

Buoni risultati anche da parte degli Esordienti A (ragazzi dagli 11 ai 13 anni) alle finali regionali di Ravenna del 5, 6, 7 luglio, soprattutto da parte di Thomas Lazzarini, che è arrivato 2° nei 400 misti, 3° nei 200 misti, 3° nei 200 farfalla e 3° nei 100 farfalla. Buone performance anche nelle staffette da parte di Lorenzo Moffa e Nicolò Pedulli per i maschi e da parte di Lucia De Carolis, Martina Prati e Vera Baldisserri per le femmine.
Dall’11 al 14 luglio invece sono state disputate a Riccione le Finali regionali FIN. Sono stati una ventina i finalisti di Rari Nantes Romagna per le varie categorie: oltre ai tanti record personali, spiccano i risultati di Giovanni Samorì, che ha conquistato doppio titolo regionale nei 100 e nei 200 farfalla per la categoria R14 e si è qualificato per i Campionati Italiani di Roma di agosto. Altro risultato importante è stato quello di Riccardo Ravaioli, che ha ottenuto l’argento nei 100 farfalla e il bronzo nei 100 stile libero per la categoria R2; anche lui qualificatosi per gli Italiani di Roma. E infine Giusy Belperio, che anche lei ha guadagnato l’argento nei 200 stile libero per la categoria Ragazzi.

Infine, sabato 16 luglio, alcuni giovani hanno affrontato con successo la gara in mare di Ancona, denominata “Miglio del Passetto”, dove si sono distinti Giusy Belperio (2008), arrivata 2° assoluta e 1° per la categoria Ragazzi, Sofia Ravaioli (2006), 1° per la categoria juniores, e Jury bartolini (2008), arrivato 3° per la categoria Ragazzi. Infine va una menzione speciale per la nuotatrice master di Rari Nantes Romagna, Maria Pia Fattori (M65), 1° classificata alla gara ed atleta più anziana della competizione.