piazzale della vittoria

Si tratta di un intervento che ci sta particolarmente a cuore, perché riguarda il Monumento ai Caduti, uno dei simboli storici ed identitari della nostra città. L’imponente obelisco, esempio di grande valore architettonico razionalista, verrà completamente restaurato dalla base alla sua sommità. Le grandi fontane poste ai piedi del monumento verranno riattivate, le lampade lì collocate accese e puntate verso l’alto, così come quelle delle due cappelle votive. Le Vittorie Alate verranno smontate e collocate momentaneamente a terra per renderle visibili al pubblico in una sorta di “restauro a cielo aperto” è il commento del sindaco di Forlì Gian Luca Zattini.

Intanto, procede a ritmi serrati la sostituzione di tutti i lampioni di Piazzale della Vittoria in un’ottica di valorizzazione armonica e complessiva di tutto il monumento. Il cantiere è stato affidato a un’équipe di grandi professionisti, diretta dall’architetto Giancarlo Gatta. Ad ognuno di loro, auguro buon lavoro” conclude Zattini.