I “Gilet gialli ambientali” ripuliscono il Parco delle Stagioni da graffiti e rifiuti

0

Si è concluso l’intervento dei “Gilet Gialli ambientali”. Sono state rimosse tutte le scritte
vandaliche, che deturpavano gli arredi del Parco delle Stagioni di Forlì in via Curiel. “Avendo appreso la problematica da una segnalazione ci siamo recati sul posto – spiega Maurizio Naldi – e ci siamo resi conto della presenza di molte scritte vandaliche, che deturpavano i giochi dei ragazzi, alcune molto diseducative. Preso la tonalità con un colorimetro, poi assieme ad Erica, una volontaria sempre attiva, siamo intervenuti con vernice e pennello e abbiamo ripristinato tutta l’area giochi. La presenza di un centro estivo con molti bambini e ragazzi, è stata una buona occasione per dare loro un’immagine positiva ed educativa nel ripristinare i beni comuni“.

Abbiamo inoltre ripulito il parco da alcuni rifiuti abbandonati che abbiamo differenziato negli appositi contenitori dedicati. In questo bellissimo parco segnaliamo la presenza in alcune querce di fisiopatie e necrosi al colletto che vanno monitorate (è stato segnalato agli uffici comunali). Sono state inoltre cancellate delle scritte nella parete dell’ex sede di circoscrizione di via Curiel. I nostri interventi sono caratterizzati dal voler bene alla nostra bella città che ha molto verde e molti parchi, in modo trasversale, indipendente dal colore politico di chi ci amministra. Nello specifico del parco in questione si può sottolineare che nelle ore notturne i cancelli andrebbero chiusi“.