Riccardo Magni argento nella spada maschile allievi al Gran Premio Giovanissimi

0

Arriva una medaglia d’argento per l’Emilia-Romagna nella quinta giornata di gare al 58° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving che si sta disputando a Riccione. A conquistarla è Riccardo Magni del Circolo Schermistico Forlivese nella gara di spada maschile categoria Allievi. Riccardo Magni si è arreso solo in finale, sconfitto per 15-7 dal siciliano del Cus Catania Giovanni Sinatra, dopo aver conquistato l’accesso alla zona podio grazie al 15-9 su Emanuele Pardini del Club Scherma Lucca ai quarti di finale e aver vinto anche la semifinale con lo stesso identico punteggio su Francesco Lolli del Club Scherma Roma.

Per l’Emilia-Romagna, nella stessa gara, arrivano anche due eccellenti piazzamenti nella finale a otto: Nicolò Sonnessa del Circolo Schermistico Forlivese è quinto, mentre Mattia Iori del Club Scherma Koala chiude al settimo posto.

58° Gran Premio Giovanissimi “Renzo Nostini” – Trofeo Kinder Joy of Moving – Spada Maschile Allievi – Riccione, 15 maggio.

Finale. Sinatra (Cus Catania) b. Magni (Circolo Schermistico Forlivese) 15-7

Semifinali. Sinatra (Cus Catania) b. Bruzzone (Società di Scherma Leon Pancaldo) 15-11
Magni (Circolo Schermistico Forlivese) b. Lolli (Club Scherma Roma) 15-9

Quarti. Bruzzone (Società di Scherma Leon Pancaldo) b. Calabrò (Pisascherma) 15-11
Sinatra (Cus Catania) b. Iori (Club Scherma Koala) 15-6
Lolli (Club Scherma Roma) b. Sonnessa (Circolo Schermistico Forlivese) 15-12
Magni (Circolo Schermistico Forlivese) b. Pardini (Club Scherma Lucca) 15-9

Classifica (205): 1. Giovanni Sinatra (Cus Catania), 2. Riccardo Magni (Circolo Schermistico Forlivese), 3. Francesco Lolli (Club Scherma Roma), 3. Enea Bruzzone (Società di Scherma Leon Pancaldo), 5. Nicolò Sonnessa (Circolo Schermistico Forlivese), 6. Lorenzo Calabrò (Pisascherma), 7. Mattia Iori (Club Scherma Koala), 8. Emanuele Pardini (Club Scherma Lucca).