sindaco e Polizia Locale

Forlì beneficerà di 15 nuove ulteriori unità per la Polizia Locale, e altri 7 agenti a tempo determinato già operativi sul territorio. “Questo significativo incremento dell’organico del Corpo di Polizia Locale è la risposta più efficace e concreta a coloro che, in questi mesi, hanno più volte messo in dubbio la volontà e la capacità di questa Amministrazione comunale di mettere mano al tema della sicurezza e al contrasto del degrado urbano. Una delle priorità di questa Amministrazione, infatti, è proprio quella di investire risorse umane e strumentali in questo settore strategico, così importante per la qualità della vita della nostra comunità”.

Grazie a questi preziosi innesti, avremo a disposizione in via esclusiva per il territorio di Forlì un totale di 114 agenti a tempo indeterminato a cui si vanno ad aggiungere le ulteriori 7 assunzioni stagionali – da marzo a dicembre – per l’anno corrente”. Nel dettaglio, il Comune ha attivato l’iter procedimentale che porterà alla pubblicazione il 31 maggio prossimo di un bando di concorso per funzionario di vigilanza cat. D, attraverso il quale verranno assunti 6 Ispettori, di cui 1 a tempo determinato, e successivamente, entro l’estate, di un avviso di selezione per contratti di formazione lavoro di agenti di polizia locale cat. C, per il reclutamento di 4 agenti. Altri 6 agenti della polizia locale verranno assunti entro l’estate attingendo da una graduatoria dell’Unione Rubicone Mare promossa anche da questo Comune.

All’esito di questo importante percorso – conclude Mezzacapo – il Comune di Forlì sarà riuscito per la prima volta, per di più a pochi mesi dalla riacquisizione delle funzioni di Polizia Locale, ad adeguare l’organico del proprio Corpo di Polizia agli standard occupazionali richiesti dalla Regione Emilia Romagna”.