Zattini ricorda Falcone

In occasione del 30° anniversario del sacrificio dei Magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e delle vittime delle stragi di mafia di Capaci e via D’Amelio, il Comune di Forlì in collaborazione con Tribunale di Forlì, Procura della Repubblica di Forlì, Associazione Nazionale Magistrati di Forlì, Ordine degli Avvocati Forlì-Cesena, Camera Penale della Romagna, Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, Romagna Acque organizza un importante momento di riflessione ed evento istituzionale lunedì 23 maggio.

1992-2022: Forlì ricorda Giovanni Falcone, Paolo Borsellino e le vittime delle stragi di mafia di Capaci e via d’Amelio. Ore 5,38: alba in musica con l’arpista Anna Di Iorio. Saluto dell’Assessore alla Legalità Maria Pia Baroni. Ore 6,00 maratona di lettura della Legalità. Ore 11,30 cerimonia di scoprimento e benedizione del complesso commemorativo in memoria delle vittime delle stragi di mafia presso il Palazzo di Giustizia. Interventi di Roberto Roccari presidente Ordine Avvocati Forlì-Cesena; Maria Teresa Cameli procuratore della Repubblica di Forlì; Rossella Talia presidente del Tribunale di Forlì; Antonio Corona prefetto di Forlì-Cesena; Gian Luca Zattini sindaco di Forlì. Ore 12.00 Inno Nazionale cantato dal Coro del Liceo Artistico e Musicale “Antonio Canova”.