Santa Sofia

Il Comune di Santa Sofia partecipa a “Rin9rà”, il percorso partecipativo di coinvolgimento delle comunità nel definire gli indirizzi di sviluppo dei territori promosso dall’Unione Romagna forlivese e finanziato dalla Regione Emilia Romagna (LR 15/2018). Rigenerazione, inclusività, naturalità, rivitalizzazione e accessibilità sono le parole chiave del progetto, che si pone l’obiettivo di stimolare il confronto fra i territori coinvolti per formulare e promuovere politiche territoriali sostenibili. Oltre a Santa Sofia, infatti, sono coinvolti anche i Comuni di Civitella di Romagna, Dovadola, Galeata, Modigliana, Portico e San Benedetto, Premilcuore, Rocca San Casciano e Tredozio.

Attualmente è stato già attivato il tavolo di negoziazione, composto dai membri dello staff di progetto e dai rappresentanti delle principali realtà locali attive nella promozione del territorio e nella salvaguardia dell’ambiente. “In questo percorso partecipativo, però, è fondamentale il coinvolgimento delle comunità locali, quelle che vivono i territori in prima persona – commenta il sindaco di Santa Sofia Daniele Valbonesi -. Sono loro ad avere più di tutti il termometro della situazione, per questo è molto importante raccogliere suggerimenti e criticità”.

Per fare questo, i cittadini sono invitati a rispondere alle domande di un questionario dedicato a indagare punti di forza e debolezza del territorio, sfide e opportunità da cogliere, criticità e cambiamenti da affrontare, potenziali vocazioni e priorità per un concreto sviluppo comune. Mentre la prima parte del questionario è dedicata all’intero territorio comunale, la seconda esplora invece le principali tematiche dello sviluppo sostenibile sostenibilità (abitazioni sostenibili, mobilità sostenibili, lotta ai cambiamenti climatici).
Per agevolare la raccolta dati, l’Unione di Comuni della Romagna Forlivese – Unione Montana ha predisposto tre questionari dedicati a differenti target d’età compilabili on line entro il 9 luglio:
Questionario “Ragazzi e Ragazze” per i minori di 16 anni https://bit.ly/3P6xvhO.
Questionario “Giovani” per chi ha meno di 30 anni https://bit.ly/3ymfwxX.
Questionario “Comunità” per chi ha più di 30 anni https://bit.ly/3yj83jl.

Attraverso le risposte raccolte, sarà possibile identificare le linee strategiche da adottare in futuro, per lavorare a livello progettuale sulle tematiche che sono veramente importanti per la cittadinanza, per condividere azioni che siano davvero rigenerative di quel patrimonio materiale e immateriale che è sostanza del territorio e della comunità di ieri, oggi e domani.