Centro Sociale Anziani Primavera Forlì

Al Centro Sociale “Primavera” di via M. Angeloni 56 a Ca’Ossi di Forlì, giovedì 2 giugno un grande evento per la Festa della Repubblica Italiana. Alle ore 15,30 il Coro “Primavera” diretto dal maestro Omar Brui, terrà un concerto per ricordare il grande valore della scelta fatta nel referendum istituzionale del 2 giugno 1946, dove le donne votarono per la prima volta, che sancì la nascita della Repubblica Italiana.

L’alto valore civile e morale della ricorrenza che fece del 2 giugno 1946 un giorno di festa per la nascita della Repubblica grazie al voto degli italiani e delle italiane di allora, è testimoniato da tutti, ma in particolar modo, anche dagli anziani che ancora oggi possono dire “Io c’ero…”. Per l’ingresso al Centro Sociale si osservano le regole anticovid vigenti.

L’Italia è una Repubblica democratica che, dopo la terribile esperienza della seconda guerra mondiale terminata nel 1945, ha percorso un cammino di pace lungo ben oltre 70 anni, durante i quali noi cittadini, uomini e donne, pur nelle differenze e difficoltà siamo sempre più progrediti in benessere, libertà, emancipazione, sviluppo. La volontà delle generazioni susseguitesi da allora ad oggi è stata la consapevolezza di non voler più ricadere nelle esperienze nefaste che la guerra sempre porta con sé e l’agire umano di noi tutti verso questo fine comune, è riuscito a smussare le non poche difficoltà sociali che si sono verificate nel tempo, ma il principio del valore “democratico” non è venuto meno. In questi ultimi mesi, i mezzi di comunicazione ci informano che nella scena europea si verifica la terribile esperienza di una guerra e proprio per riaffermare il valore della forma repubblicana e di libertà di governo dei popoli, anche noi soci del Centro Sociale “Primavera” vogliamo esprimere vicinanza e solidarietà a chi sta soffrendo per questo.