“Nella città l’Inferno” al Teatro di Predappio

0

Sabato 30 aprile alle ore 21,00 al Teatro Comunale di PredappioNella città l’Inferno” con la regia di Stefano Naldi.
Egle, prostituta incallita; Lina, servetta spaurita accusata ingiustamente di complicità in un furto; una ragazzina già pentita e innamorata di un ragazzo che vede dalla finestra. Egle insegna come farsi furba a Lina che impara anche troppo bene.
Prova fatta di fortissime emozioni, spesso trattenute, spesso manifestate, un po’ come la vita. Ci si sveglia tutte le mattine nel solito letto, ripetutamente si compiono le stesse azioni e quando arriva l’imprevisto ci si trova ad avere 8000 reazioni diverse, perché fondamentalmente nulla è certo nella vita di nessuno ed il più grande timore di tutti è proprio il senso di precarietà che ci circonda. Un carcere fatto di sbarre in continuo mutamento e movimento, poiché anche nella certezza di essere rinchiusi fra 4 mura, la vita riserva comunque delle sorprese e tutto diviene relativamente stabile e instabile allo stesso momento, come la psiche umana.

Biglietti: intero € 18, ridotto € 12 (ragazzi under 25, over 65, universitari, residenti nel Comune di Predappio, soci Teatro delle Forchette).