Cippo Biserno

Domenica 10 aprile si terranno le commemorazioni della Battaglia di Biserno, combattuta il 12 aprile 1944 e in cui persero la vita 11 partigiani. La Battaglia di Biserno vide fronteggiarsi le truppe tedesche con un gruppo di partigiani dell’8° Brigata Garibaldi: “Non dimentichiamo il sacrificio di questi 11 giovani – dichiara il sindaco di Santa Sofia Daniele Valbonesiche persero la vita anche per permettere ai loro compagni di fuggire e raggiungere le altre postazioni partigiane. Una triste vicenda che ci unisce con il Comune e l’Anpi di Alfonsine, dal momento che alcuni caduti a Biserno provenivano da lì. Un evento che ricordiamo ogni anno, onorando la memoria dei caduti e ringraziando chi ebbe il coraggio di agire”.

Per l’occasione, sono in programma due diversi eventi: al mattino, alle ore 10,00, l’appuntamento è a Biserno, dove si terrà la deposizione di corone presso il monumento nel Parco 8° Brigata Garibaldi e al cippo in memoria dei caduti della Battaglia di Biserno.  Saranno presenti gli amministratori del Comune di Santa Sofia e i rappresentanti Anpi. Nel pomeriggio, alle ore 17,00, al Teatro Mentore di Santa Sofia si terrà la proiezione del docufilm “Le scelte di Nadia”, a cura di Gian Luigi Melandri, Fausto Pullano e Silvia Savorelli. Nel docufilm sono riportate le testimonianze della partigiana “Nadia” (Giuseppina Venturini) e le interviste a Eleonora Nanni e Nara Lotti, staffette dell’8° Brigata Garibaldi.
Al termine della proiezione, saluti degli amministratori di Santa Sofia, interventi di Gianfranco Miro Gori, presidente dell’ANPI Forlì Cesena, e dei curatori Gian Luigi Melandri e Fausto Pullano. L’evento è ad ingresso libero, con mascherina ffp2 e super green pass.