rotatoria della Panighina

«La notizia della conferma dei fondi messi a disposizione dalla Regione Emilia-Romagna per la realizzazione della rotonda sulla via Emilia, nella frazione di Panighina, è importantissima. Fa specie che dall’opposizione qualcuno provi ad intestarsene il merito dopo che per tutta la campagna elettorale si sono gettate ombre sulla presenza dell’assessore regionale Corsini e dello stesso presidente Stefano Bonaccini a sostegno della nostra Lista affermando che si trattava solo di una “passerella” per raccattare voti e che la rotonda era la “solita chimera elettorale” della sinistra» si legge in una nota di “Insieme per Bertinoro“.

«Ebbene, il percorso avviato nella passata amministrazione subisce finalmente un’accelerazione importante, che smentisce ogni polemica e dimostra la grande sintonia tra la nostra Amministrazione, quella provinciale e regionale che stanno lavorando sodo per permettere il prima possibile la cantierizzazione di un’opera fondamentale, per la sicurezza e la viabilità del nostro territorio. A questo si unisce il grande sforzo fatto per avviare immediatamente la ricerca di finanziamenti per realizzare anche le altre opere previste dal “masterplan” per la riqualificazione della via Emilia storica, come la rotonda all’incrocio con Via Nuova, il golfo di fermata di Capocolle, la ciclabile di collegamento con Cesena» continua la nota.

La nostra maggioranza lavora senza proclami, con serietà e dedizione, con l’ambizione di mantenere il più possibile le promesse fatte alla cittadinanza nell’arco del mandato appena iniziato. Avere certezza che finalmente un’opera che attende da così tanto tempo vedrà la luce è una notizia di cui si può e si deve gioire, se si ha davvero a cuore Bertinoro” conclude il gruppo consiliare “Insieme per Bertinoro”.