Il convegno “II PD network in dialisi peritoneale”

0

I nefrologi dell’Emilia Romagna saranno a Forlì, dalle ore 9,00 alle 17,30 per il convegno “II PD network in dialisi peritoneale. Cure domiciliari e proposte terapeutiche per la persona con malattia renale avanzatagiovedì 28 aprile al Best Western Globus City.

Il convegno, momento di confronto per la rete nefrologica dell’Emilia-Romagna, si inserisce nel network “itinerante” di dialisi peritoneale. Partendo da una analisi dei flussi dei pazienti nel periodo della pandemia, la giornata si pone l’obiettivo di analizzare le problematiche che rendono difficoltoso un maggior sviluppo delle metodiche di dialisi domiciliare e di individuare e proporre, alla luce delle normative vigenti, dell’esperienza di altre realtà regionali e della pubblicazione del nuovo PNRR stimoli di sviluppo in un contesto di multidisciplinarità e multi professionalità.

Il tema del Convegno è focalizzato sul periodo di inserimento del paziente al trattamento dialitico, sul modello assistenziale e terapeutico, e costituisce un riferimento per i successivi incontri del 2022 incentrati sulla gestione clinico assistenziale del drop-out della metodica DP e dell’integrazione con programmi di trapianto. Il Congresso vedrà la partecipazione di nefrologi ed infermieri di tutte le sedi regionali di Nefrologia e Dialisi ed è organizzato in piena collaborazione fra le tre Unità Operative di Nefrologia e Dialisi dell’Ausl Romagna.
L’incontro sarà anche l’occasione per focalizzare l’attenzione degli specialisti sulle ricadute che la pandemia ha avuto nel trattamento sostitutivo artificiale dell’insufficienza renale cronica.