Cambia Vita

L’accoglienza a Rocca San Casciano agli ospiti delle case in prova, nell’ambito del progetto “Cambia Vita”, si è arricchita di nuove opzioni. Quella guidata da Domenico Briccolani, è una passeggiata in mezzo al verde per ammirare la bellezza della natura ma anche in cerca di stridoli, l’erba spontanea che si può trovare anche nelle nostre colline da aprile fino all’inizio dell’autunno. Si possono consumare anche crudi ma sono soprattutto un ottimo ingrediente per la preparazione di sughi di condimento. Vi è poi la lezione di “sfoglia” impartita da Rosi Mecatti, che mostra la preparazione dell’impasto e poi il modo in cui lo si tira con il mattarello, per poi tagliare la sfoglia per giungere così alla preparazione di ottime tagliatelle.

Le due novità sono state sperimentate per la prima volta giovedì 7 aprile la passeggiata per raccogliere gli stridoli, e venerdì 8 la preparazione delle tagliatelle. Il primo ospite a cui sono state proposte, Salvatore da Novara, si è mostrato entusiasta della possibilità di approfondire e apprendere così queste tradizioni del luogo. Alla passeggiata guidata da Briccolani, hanno partecipato, tra gli altri, anche alcuni dei promotori del progetto “Cambia Vita”: Luciana Ghetti e il marito Alessandro Camporesi, e Ivan Senigallia, trasferitosi da qualche mese a Rocca con moglie e cinque figli, che in forza della sua positiva esperienza sta sostenendo e collaborando a “Cambia Vita”. Raccolti gli stridoli e preparate le tagliatelle sotto la guida esperta di Rosi Mecatti, il passo è stato breve nel finire a tavola con un buon piatto di tagliatelle agli stridoli. Nei prossimi giorni, con l’ospite della settimana, Fiorella da Ascoli Piceno, si replicherà con una variante in cucina, cimentandosi nella preparazione della piadina romagnola.

Il progetto “Cambia Vita” e la possibilità di sperimentare la vita in paese per brevi periodi, di una o due settimane, continua a riscuotere successo. Gli immobili concessi in prova gratuitamente sono già stati prenotati fino all’inizio di settembre. Per ricevere informazioni sul Progetto si può scrivere alla mail cambiavita.roccasancasciano@gmail.com o telefonare ai numeri 3317487074 o 3405434038. Si può inoltre seguire il progetto sul sito www.cambia-vita.it, su Facebook e Instagram.