Fiera di Forlì

La 19ª edizione di Vernice Art Fair, la mostra-mercato che rende l’arte contemporanea accessibile a tutti, torna da venerdì 4 a domenica 6 marzo nei padiglioni espositivi della Fiera di via Punta di Ferro a Forlì, proponendo sempre nuovi stimoli. Vernice art fair è una mostra mercato d’arte contemporanea, indirizzata agli artisti interessati a promuovere la propria immagine, in una prospettiva di crescita professionale e di mercato. La Fiera, infatti, grazie alla sua capacità di intercettare, sia il mondo dei collezionisti d’arte, sia un largo pubblico di appassionati, rappresenta per gli artisti un’opportunità esclusiva per posizionarsi realmente nel mercato dell’arte. Un volano di diffusione di un fertile tessuto di creatività, che di anno in anno, attraverso l’incontro e l’acquisto, conferma e rafforza la sua presenza e la sua funzione. Il pubblico qui può dialogare con i creatori d’arte, scoprire tutte le ultime tendenze artistiche e acquistare opere a costi accessibili, investendo su giovani talenti.

A Vernice art fair inoltre l’offerta artistica della manifestazione è ampliata ogni anno da eventi progettati ad hoc che arricchiscono ulteriormente di stimoli i visitatori. Molti sono assolute novità, come l’evento che vede protagonista il maestro Renzo Nucara, con MONKY the (not) impossible battle, realizzato grazie alla collaborazione con Biancoscuro Art Magazine. Un evento dal risvolto sociale che vuole sensibilizzare il pubblico sull’attuale problema dell’inquinamento ambientale.
Non poteva mancare inoltre in questa edizione una mostra che desse il giusto risalto alla figura del maestro forlivese Roberto Casadio, immancabile presenza della manifestazione e scomparso due anni fa, dal titolo Roberto Casadio: colore e segno, esposizione resa possibile grazie alla collaborazione di sua moglie e dei suoi tre figli.

Tra le presenze ormai consolidate non mancano quella di Ignazio Fresu con sempre nuove entusiasmanti installazioni che vedono Forlì come città prescelta per le sue anteprime; in questa edizione presenterà Il Ramo d’oro, un nome che subito evoca un sapere antico: una forma mistica, alchemica, appartenente a un’epoca dove mitologia e quotidianità sono legate come una promessa.
Oscar Dominguez quale curatore di 4×4 alla sua XVII edizione presenta quattro giovani promettenti e l’Associazione Graffio3 nelle persone di Claudio Irmi, Giampiero Maldini e Luciano Medri, coinvolge numerose scuole in un concorso artistico dalla tematica di grande attualità, intitolato Terra, La mia casa.

Torna quest’anno Arte per la Nave, giunta alla sua 14° edizione, la storica Asta di beneficenza si presenta in una versione digitale inedita ma il fine rimane sempre lo stesso: grazie alla sensibilità e alla generosità di 48 artisti che hanno donato le loro opere alla scuola, tutto il ricavo verrà devoluto al Fondo Aiuti allo Studio Don Lino Andrini, con il quale poter acquistare nuove attrezzature e aiutare gli alunni ad approcciarsi in una maniera sempre più approfondita e moderna al mondo dell’arte.
Romagna Fiere da sempre attenta al sociale, ospita Anime senza voce che promuove la sua attività artistica propedeutica all’opera di sensibilizzazione verso un tema molto delicato come quello “dell’abuso minorile” e la mostra Diritti Umani? a cura di Isabella Guidi, per denunciare lo sfruttamento del lavoro minorile.

Grazie alla collaborazione di Giorgio Bertozzi e Ferdan Yusufi è possibile ammirare in fiera, già da diverse edizioni, lo spazio Euroexpoart dal sapore artistico internazionale.
Teso a promuovere le opere più meritevoli e talvolta più originali si riconferma poi l’organizzazione dell’attesissimo XIX Concorso Coinè per l’Arte. Già in questa edizione anticipiamo una novità di cui Vernice art fair va particolarmente orgogliosa. In occasione di Vernice Art Fair Forlì, marzo 2023, aderendo all’invito dell’associazione culturale Logos, che da alcuni anni promuove e realizza il Premio d’arte Caterina Sforza, dedicato alla signora di Imola e Contessa di Forlì, quale figura emblematica di un femminile che lotta con risolutezza per la propria affermazione in tutti gli ambiti del sociale, conferiremo nella edizione del 2023, uno spazio per l’esposizione delle opere delle tre premiate con pubblicazione di tali opere sul catalogo di Vernice Art fair 2023.

Domenica 6 marzo alle ore 16.30 la fiera diventerà il palcoscenico della performance ‘Touchè-Le Vent’ by Schizophrenic Art a cura della visual artist e performer Antonella Turci. Brano e video musicale – ‘Mystical Tales’ – composto e prodotto da Ziege Unter Glas aka Lymber dall’album Z.U.G. Questo e tanto altro è Vernice art fair, XIX edizione e vi aspetta dal 4 al 6 marzo alla fiera di Forlì, con inaugurazione Venerdì 4 marzo ore 17,30 alla presenza dell’Assessore alla Cultura del Comune di Forlì, Valerio Melandri.
Orari apertura: venerdì 4 marzo dalle ore 16,30 alle 19,30. Sabato 5 e domenica 6 dalle 10,00 alle 19,30. Per info: www.verniceartfair.it.

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO