Forlì – Prato: 0-2

Forlì Calcio: Ravaioli; Longo (69’ Fabbri), Ronchi, Pezzi, Malandrino (77’ Longobardi); Gkertsos, Ballardini Elia (62’ Borrelli), Buonocunto (46’ Scalini); Rrapaj, Pera, Manara. All.: Graffiedi.
Prato: Pagnini; Bajic, Angeli, Sciannamé; Muteba, Pardera, Serrotti (77’ Ba), Strechie, Nicoli (76’ Piampiani); Gissi, Boganini (76’ Maione). All. Favarin.

Seconda sconfitta consecutiva per il Forlì, convincente seconda vittoria esterna consecutiva del Prato. Molto deludente per i casalinghi il risultato del Morgagni nella 28° giornata del campionato di serie D, entusiasmante colpaccio per i toscani. Grazie ai gol segnati al 44’ da Boganini e all’84’ dal suo sostituto Maione gli ospiti hanno sbancato il campo romagnolo. Il Prato sale a 35 punti in classifica in 28 partite e aggancia proprio il Forlì.

Cronaca. La prima occasione pericolosa è del Prato con la gran botta di poco a lato di Boganini al 13’. Pronta reazione del Forlì con l’incursione di Ballardini che però non ha sorpreso Pagnini. Al 44’ il gol di Boganini che ha approfittato di un “liscio” di Pezzi per andare a infilare la palla in rete. Nel secondo tempo il Forlì ci ha provato più volte e in tutti i modi ma non c’è stato niente da fare e a 6′ dalla fine è stato Maione, entrato al posto di Boganini, a segnare il secondo gol che ha chiuso il match.