Niente da fare per l’Unieuro a Latina

0

Benacquista Assicurazioni Latina – Unieuro Forlì: 96-87

Benacquista Assicurazioni Latina: Veronesi 21 (1/3, 6/8), Jackson 15 (3/4, 3/5), Radonjic 15 (6/9, 1/3), Fall 14 (7/14, 0/0), Bozzetto 10 (4/7, 0/1), Henderson 9 (3/8, 0/5), Mouaha 7 (3/5), Passera 3 (1/4, 0/1), Durante 2 (0/1, 0/1), Ambrosin n.e. All.: Gramenzi.
Tiri da due: 28/55 (51%). Tiri da tre: 10/24 (42%). Tiri liberi: 10/17 (59%). Rimbalzi: 37 (25+12). Assist: 19.
Unieuro Forlì: Lucas 21 (5/15, 3/5), Pullazi 15 (0/1, 2/5), Palumbo 14 (5/7), Natali 13 (3/7 da tre), Bolpin 10 (2/3, 2/6), Benvenuti 8 (3/6), Bruttini 3 (1/3), Giachetti 2 (0/2, 0/1), Rush 1 (0/3 da tre), Ndour n.e, Bandini n.e. All.: Dell’Agnello.
Tiri da due: 16/37 (43%). Tiri da tre: 10/27 (37%). Tiri liberi: 25/29 (86%). Rimbalzi: 43 (30+13). Assist: 10.
Parziali: 22-26, 27-23, 30-16, 17-22.
Arbitri: Pierantozzi, Scrima, Calella.

Le squadre entrano in campo mostrando lo striscione col messaggio “Stop The War”, e prima della gara viene osservato un minuto di silenzio in memoria di Marco Beccari, presidente della “Pallacanestro Piacentina” scomparso nei giorni scorsi.

Si segna abbastanza nel primo periodo che i biancorossi conducono dall’inizio alla fine, trovando punti da 8 dei 9 giocatori che scendono in campo: alla prima sirena è +4 per Forlì (22-26). Latina comincia meglio il secondo quarto, affidandosi alle triple di Veronesi (4/4 nel primo tempo): sul 46-39 casalingo, coach Dell’Agnello chiama time-out e, al rientro in campo, l’Unieuro costruisce un parziale di 3-10 chiuso dalla tripla di Natali sulla sirena del primo tempo: 49-49 all’intervallo.

Latina parte meglio nella ripresa e Lucas risponde al primo allungo con due triple per il -3 (66-63). Tra la fine del terzo periodo e l’inizio del quarto, le fatiche della partita di tre giorni contro Ravenna cominciano a farsi sentire e Latina ne approfitta continuando il suo parziale favorevole, che indirizza la gara. Negli ultimi 5′ l’Unieuro prova ad accorciare il divario affidandosi ancora ai punti di Lucas (saranno 21, alla fine) e Pullazi (15). Il finale però è di 96-87 per un’altra sconfitta forlivese.