Incendio nella moschea di Galeata: nessun ferito ma tanta paura

0

Oggi pomeriggio dalle ore 17,00 diverse squadre dei Vigili del Fuoco di Forlì, e dei distaccamenti di Rocca San Casciano e Civitella di Romagna, stanno operando a Galeata in via Don Giulio Facibeni per un incendio sviluppatosi all’interno della moschea e che ha coinvolto le strutture vicine. Si tratta di un vero e proprio inferno di fuoco, divampato nel giro di pochi minuti. La colonna di fiamme (foto pubblicata nel gruppo Facebook Noi di Galeata) e un intensissimo fumo nero e è stata visibile anche dai paesi vicini per diverse ore. Sul posto sono subito intervenuti oltre ai mezzi dei vigili del fuoco anche i carabinieri di Meldola e un’ambulanza del 118 per soccorrere eventuali feriti. Fortunatamente nessuno è rimasto coinvolto, ma oltre 50 residenti degli appartamenti circostanti sono stati evacuati per ragioni di sicurezza.

La struttura coinvolta dalle fiamme, realizzata in cemento e legno, con un tetto isolato da fogli catramati è stata divorata immediatamente alle fiamme. Pare, dalle prime analisi effettuate dai carabinieri e dai pompieri che una stufa a pellet attivata per riscaldare l’ambiente sia rimasta accesa e incustodita una volta terminate le preghiere. Un probabile malfunzionamento della stufa avrebbe poi fatto scattare la prima scintilla e poi causato l’incendio.