Ausl Romagna aderisce a “M’illumino di meno”

0

Come ogni anno dal 2011 l’Ausl Romagna aderisce alle iniziative della XVI edizione di “M’illumino di meno – Giornata nazionale del Risparmio energetico” che ricorre venerdì 11 marzo: L’impegno dell’Azienda va ben oltre la semplice adesione simbolica, con lo spegnimento delle luci nei principali parcheggi aziendali.

Nel corso del 2021 infatti, nonostante il perdurare dell’emergenza legata alla pandemia, sono stati messi in campo numerosi interventi di riqualificazione energetica ottenuti anche grazie al cofinanziamento europeo dei Fondi POR FESR erogati dalla Regione Emilia Romagna: completata la sostituzione di quasi 10.000 plafoniere nei principali presidi della Romagna, per un totale di quasi 1.000 tonnellate di CO2 risparmiate, l’Azienda procederà con altre 4.000 plafoniere anche nel 2022, ottenute a costo zero come miglioria dell’appalto di manutenzione. Sono state inoltre riqualificate sempre a costo zero ben sette centrali termiche aziendali, con installazione di caldaie a condensazione che complessivamente comporteranno un ulteriore risparmio energetico.

Per quanto riguarda le fonti rinnovabili, nel corso del 2021 è stata intrapresa la realizzazione di 7 impianti fotovoltaici (sui tetti di altrettanti ospedali di dimensione medio/piccola) oltre ai 12 già installati, che entro il primo trimestre 2022 porteranno la potenza solare complessiva da 815 a 1.225 kWp. Sono in fase di avvio lavori per altri 3 impianti fotovoltaici su pensilina, tramite i quali entro la fine del 2022 si installeranno ulteriori 857 kWp di potenza, fino a raggiungere un totale di oltre 2.000 kWp, con cui l’Ausl della Romagna ha intenzione di diventare l’azienda sanitaria più solare d’Italia.
Venerdì 11 marzo, dalle 18,00 alle 19,00, in occasione della campagna e in contemporanea con la diretta radiofonica, sarà compiuto anche il tradizionale gesto simbolico di spegnere, per alcuni minuti, le luci delle aree parcheggio di varie sedi aziendali (ovviamente compatibilmente col mantenimento dei necessari standard di sicurezza).